Fuori Percorsi: tre itinerari nella natura tra musica e trekking nelle Langhe e nel Roero

Nuovi sguardi tra le colline: dal 13 giugno, al via un calendario di tre appuntamenti tra Langhe e Roero pensati per i giovani, all’insegna della musica live in mezzo alla natura, passeggiate a tema, laboratori. Sul palco, i musicisti Rareş, Bob Corn e Glauco Salvo.

 Langhe e Roero sono meta da prediligere solo per i collezionisti di pregiate bottiglie di vino o quando si è alla ricerca di quiete e tranquillità? Sotto c’è molto di più da scoprire! Fuori Percorsi è un invito a guardare con occhi nuovi le colline del Cuneese dichiarate Patrimonio Mondiale UNESCO nel 2014, con tre appuntamenti il 13 giugno e il 3 e 24 luglio 2021 rispettivamente alla scoperta di Monteu Roero, Saliceto e Serralunga.

Ognuno dei tre eventi è costituito da un breve trekking con un percorso ad anello. Si parte sempre dal castello del borgo per poi inoltrarsi nella natura, concludendo l’itinerario con il rientro in paese. Lungo il percorso sono previsti workshop di fotografia, teatro e astronomia. Tutti gli appuntamenti prevedono la cena in un punto panoramico del paese o al castello (che sarà possibile visitare in piccoli gruppi) e un concerto.

I tre appuntamenti. Si parte domenica 13 giugno da Monteu Roero, borgo immerso nel verde e interessato dallo straordinario fenomeno geologico delle Rocche.

Il tema del workshop, curato da Antonio La Grotta, docente dello IED di Torino, non può che essere la fotografia. Sotto la sua guida, i partecipanti potranno realizzare degli scatti durante il percorso, fino a creare una storia per immagini. Dopo la cena, chiude la giornata il concerto di Rareş, una delle nuove voci dell’indie italiano.

L’incontro successivo è previsto per sabato 3 luglio a Saliceto, proprio laddove Piemonte e Liguria si incontrano. Si parte dal Castello dei Marchesi del Carretto con un itinerario alla scoperta dell’Alta Langa, l’area più rustica e meno nota delle famose colline piemontesi. Lungo il percorso, dedicato al teatro d’improvvisazione, i ragazzi del collettivo Crisalide ci accompagneranno con piccole performance ed esperimenti di recitazione. La sera è il momento della cena al castello e del concerto, con l’esibizione del cantante folk Tiziano Sgarbi, già noto come Bob Corn. Il suo cuore e le sue origini sono in Emilia, ma con sé ha sempre la sua chitarra e mille storie da raccontare.

L’ultimo appuntamento, sabato 24 luglio, porta i partecipanti al castello di Serralunga, per ammirare il borgo in una versione del tutto inedita. Una passeggiata notturna con il naso all’insù, per scoprire grazie alla guida di un astronomo i segreti del cielo. Il concerto che chiude la rassegna è affidato a Glauco Salvo, che propone un concerto tra i filari dei vigneti senza amplificazione, fondendo il suono della natura con quello della sua ricerca, per esaltare la percezione della realtà e del respiro del mondo.

Fuori Percorsi. Nuovi sguardi tra le colline è un progetto dell’associazione culturale Switch On, realizzato con il sostegno della Fondazione CRC nell’ambito del bando “Mondo Ideare – giovani e associazioni protagonisti del cambiamento”, ed è realizzato in partenariato con Amici dei Castelli Aperti, Artemidì, Tanaro Libera Tutti, in collaborazione con i comuni di Monteu Roero, Saliceto, Serralunga d’Alba. Inoltre l’iniziativa è patrocinata da: Comune di Bra, la sezione braidese dell’Ascom e la provincia di Cuneo.

INFORMAZIONI:

L’iniziativa è gratuita, ad eccezione della cena che prevede un contributo di 15 €

Prenotazioni: https://www.switchon.blog/

Ogni appuntamento ha la durata complessiva di due ore e mezza circa, di cui una di camminata. Per le escursioni, è consigliato un abbigliamento comodo e sono necessarie scarpe da ginnastica o scarponcini da trekking.

Tutte le attività sopra elencate avverranno nel pieno rispetto delle normative per il contenimento del contagio da SARS-CoV-2. La calendarizzazione potrebbe subire delle variazioni a seconda delle disposizioni di legge per il contenimento della pandemia da Coronavirus. Informazioni sempre aggiornate sul sito switchon.blog e sui canali social dell’associazione.

Progetto realizzato con il sostegno di Fondazione CRC.