Continua Ginzburg Park Festival con la sonorizzazione dei KODEX e la filosofia di TLON

Dal 22 giugno al 31 luglio concerti live, spettacoli, talks e molto altro presso i Giardini Ginzburg in corso Moncalieri. 40 giorni non stop di spettacoli dal vivo all’interno di un’area verde che per l’occasione verrà riqualificata riportando lo spazio dei giardini al centro di una proposta culturale e aggregativa, seguendo la spina dorsale che regge l’associazione Orfeo: la sostenibilità.

Ecco il programma di questa settimana! 

28/06 KODEX Plays Carpenter stasera una sonorizzazione spettacolare del film In Fuga da New York del maestro Carpenter

in apertura Stasis Torino

29/06 TLON – Filosofia al parco chi non ha sentito parlare del fenomeno Tlon, coloro che hanno portato la filosofia sui social e alla portata di tutti. opening Le sibille con Viola Sartoretto

30/06 HELL’O DANTE dell’ormai mitologico Saulo Lucci chi non lo avesse visto, lui è il fenomeno dantesco sabaudo per eccellenza

1/07 The Spell of Ducks – Igloo – Anna Castiglia che dire di queste band presto ne parleranno in giro per lo stivale, curiosi? evento a offerta libera

2/07 SBERDIA NIGHT: TAME’ MAKEPOP SAMOO alle 19:00 e a seguire la partita BELGIO – ITALIA

3/07 TATUM RUSH + THE TANGRAM opening #TAMANGO vi diciamo solo che c’è un proiettore laser e delle sonorità fenomenali

.

 –
🎫 BIGLIETTI E PRENOTAZIONI:
 –
🍀🌿🍀🌿🍀🌿🍀🌿🍀🌿🍀🌿🍀🌿
 –
➡ DALLE 10:00
I giardini Ginzburg apriranno fin dalla prima mattinata, fornendo spazi per attività di benessere psico fisico: yoga, crossfit, laboratori per bambini, mindfulness e molto altro.
Dalle 10:00 Brunch e Musica spazializzata all’aperto.
 –
➡ DALLE 15:00
Si svolgeranno incontri di varia natura: talk e laboratori di pensiero, eventi di letteratura, sport a corpo libero e Meet & Greet con gli artisti protagonisti del festival.
dalle 17:00 AperiGinz sulle rive del Po tra installazioni artistiche e sonorità fluide
 –
➡ ALLE 20:00 FINO ALLE 00:00 ⬅
 –
dalle 20:00 – Concerti ed eventi di apertura
dalle 21:00 – Live / spettacolo
 —