Presente: la mostra di Valentina Furian da Recontemporary

La mostra inaugura mercoledì 5 aprile ed ospita l’opera 𝗣𝗿𝗲𝘀𝗲𝗻𝘁𝗲: un’asina dal manto bianco attraversa il cantiere di un museo, rivelandosi come un’insolita presenza, scultorea e solitaria. L’animale porta lo spettatore alla scoperta del momento che anticipa una mostra, quando le sale espositive mutano e restano solamente impalcature e pareti provvisorie.
La creatura incarna ruoli differenti all’interno della narrazione: l’artista, essere fragile e prezioso, e lo spettatore, curioso osservatore degli spazi espositivi.
 Presente | Valentina Furian
05.04.2023 ⇄ 28.05.2023⁣
testo a cura di Caterina Avateneo
🎈 Opening
18.00 ⇄ 21.00
Con drink e miscelati a cura di Sciarada
Il video muto racconta una sospensione: spazio e tempo si plasmano in un unico momento onirico. Il silenzio delle immagini in movimento si colma del paesaggio sonoro del nuovo spazio espositivo che le custodiscono.
Una riflessione sul rapporto tra realtà e finzione, tra essere umano e natura, sull’addomesticamento animale come conseguenza delle regole sociali, temi cari alla pratica artistica di Furian. L’attenzione per l’immagine, nitida e fotografica si scontra con un contesto surreale dando spazio a nuovi modi di interpretare il video.
L’evento è realizzato con il patrocinio del Comune di Torino.
blank