Il live set di Shackleton e l’opera audiovisiva Fennesz a San Fedele Musica per Inner_Spaces

Concerto straordinario con un live dell’artista britannico Shackleton per iniziare la nuova rassegna IN SPRING di INNER_SPACES. Figura misteriosa e poco incline alle apparizioni in pubblico, il musicista britannico, residente a Berlino, si cimenterà nell’impresa di proiettare il suo originalissimo universo sonoro nello spazio acustico dell’Auditorium San Fedele munito del sistema audio Acusmonium Sator.

Noto agli inizi degli anni 2000 per la sua produzione nella galassia Dubstep, Shackleton ha tracciato successivamente un suo percorso personale mediante l’uso di complessi strati percussivi con modelli ritmici provenienti dall’Africa, dal Medio Oriente, dall’India, dai Caraibi e dal sud-est asiatico. Negli ultimi dieci anni, ha continuato a disegnare con grande personalità il suo mondo sonoro unico, a cavallo tra la sfera elettronica e quella sperimentale.

La serata sarà introdotta dalla diffusione acusmatica di un’opera audiovisiva in quattro parti, Glares of Infinity, commissionata da San Fedele Musica al musicista austriaco Christian Fennesz con la partecipazione del videoartista Andrew Quinn.


________________________________________

Programma

Auditorium San Fedele
Lunedì 14 Marzo
ore 21:00

Shackleton
LIVE SET

Andrew Quinn / Christian Fennesz
GLARES OF INFINITY *
opera audiovisiva

Biglietteria Online
14€ + 1 d.p.
https://bit.ly/34anDO5

Biglietteria Auditorium
lun-ven 10 / 15 – tel. 02 86352231
14€ intero / 10€ ridotto

info: https://bit.ly/3sQZtUD

* In collaborazione con il Forum Austriaco di Cultura