SECRET SPIRITs: il concerto di Ramon Moro e Alessandro Sciaraffa all’AMEN ai Docks Dora

Un’esperienza immersiva unica, due artisti in ostaggio, un luogo sotterraneo e misterioso nel cuore dei Docks, una narrazione alcolica nelle cisterne del Barbera.

SECRET SPIRITs -28 ottobre h. 20:30 – Docks Dora

– @ramonmoro_darkram trumpet/flugelhorn
– @alessandro_sciaraffa installazione immersiva
– @amenbar concept e produzione

Numero limitato – prenotazioni scrivendo al Whatsapp 393.1561505

Ramon Moro vive e lavora a Torino, compone musica, suona tromba e flicorno. Artista singolare, con un’impronta stilistica tra confine e dualità, si identifica per il suono visionario e immaginifico, dai set in solo con pedaliera ed effetti, alla purezza del solo strumento anche accompagnato dal pianoforte. In questi ultimi venti anni ha lavorato in ambito jazz, sperimentazione elettronica, pura improvvisazione, supporto per band rock, preziosi interventi su album di musica leggera e cantautorale. Per la sua predisposizione all’improvvisazione, alla cura del suono e alla sua sensibilità a interagire con altre forme espressive, vanta diverse collaborazioni tra cinema, danza e arte contemporanea.

Alessandro Sciaraffa (Torino, 1976) vive e lavora a Torino. Laureato in architettura al Politecnico di Torino, la sua pratica si concentra sulla sound art, lo studio delle onde sonore e dei fenomeni invisibili della natura, rappresentate con l’aiuto della tecnologia. Le sue mostra personali includono: Aurora, Ground Moscow, Mosca (2019); The Winter Symphony, Museo Ermitage, San Pietroburgo (2019); De Umbris Idearum, Complesso Monumentale di San Severo al Pendino, Napoli (2019); Cosmonautica, Castello di Costigliole d’Asti (2019); Between a Dusk and a Dawn there is an eclipse, Galerie Mazzoli, Berlino (2017); Fontanella, Galerie Italienne, Parigi (2016); I Lunatici parlano alla luna, Galleria Giorgio Persano, Torino (2014); Greater Torino, Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Torino (2013); VITRINE, GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea, Torino (2012); Ti porto il mare, Fondazione Merz, Torino (2011).