Indianizer: il release party del nuovo disco sarà un live ad ingresso gratuito il 23 luglio al Bunker

Il concerto già annunciato al Bunker diventa una festa gratuita. Riportiamo qui sotto le parole del gruppo: 

“Abbiamo deciso di rendere il concerto del 23 luglio al Bunker ad ingresso gratuito, è una FESTA ed alle feste gli invitati non pagano. Grazie per aver acquistato il ticket, sperando di farti cosa gradita convertiremo il tuo biglietto in una consumazione. Restiamo in attesa della tua scelta, in alternativa puoi richiedere il rimborso del ticket.”

RADIO TOTEM è un album nato dall’esigenza di dare una forma al dolore, alla perdita e al senso di abbandono. Un inno oscuro alla consapevolezza di dover imparare a lasciare andare le cose, i momenti e le persone. È musica che scava nell’ombra, un rituale, un requiem catartico. Il TOTEM rappresenta ciò che non c’è più, ma che in qualche modo rimane. Abbiamo bisogno di antenati e non di fantasmi. La RADIO ci permetterà di trasmettere il suono attraverso il cosmo. Abbiamo bisogno di comunicare questo messaggio. Una traccia sola dura quasi venti minuti, ci sono due brani strumentali, alcune parti cantate in coro e altre recitate, pochissimo ritmo. L’unica lingua utilizzata è l’italiano. Il suono è un mix di psichedelia, musica ambient, atmosfere free jazz, world music e suoni elettronici. È il primo album di Indianizer ad uscire in collaborazione con TEGA, la neonata etichetta del collettivo veronese C+C=Maxigross.

 

Indianizer è uno stato mentale, un mondo immaginario espresso attraverso il suono. Una sola creatura, quattro teste: Riccardo Salvini, Salvatore Marano, Gabriele Maggiorotto e Massimiliano Zaccone. Dal 2013 hanno solcato i mari d’oltreoceano nell’intento di dare una propria forma al tropicalismo, lasciandosi influenzare spontaneamente dalla musica di quei luoghi esotici. Con questo nuovo album la navigazione li ha condotti in porti più vicini, quelli del Mediterraneo. Per la prima volta sulla terraferma, hanno trovato rifugio tra i monti, ri-scoprendo tutta la loro genuina crudezza. Negli ultimi cinque anni il quartetto torinese ha suonato praticamente ovunque in Europa, partecipando a importanti festival come Transmusicales ed Eurosonic e condividendo il palco con artisti di fama internazionale come Os Mutantes, King Gizzard And The Lizard Wizard, Hailu Mergia, Elektro Guzzi, Black Lips, Fat White Family, Gianluca Petrella e Lino Capra Vaccina. Dopo 2 EP (Pandas, Jungle Beatnik) e 3 LP (Neon Hawaii, Zenith e Nadir) il 12 Marzo 2021 pubblicano il nuovo album Radio Totem, autoprodotto e pubblicato in collaborazione con Tega, la neonata etichetta del collettivo veronese C+C=Maxigross.

Venerdì 23 luglio, ore 21 

INDIANIZER in concerto

“Radio Totem” release party 

Bunker, Torino