Il programma della rassegna cinematografica nel cortile al Polo del 900

Dal 1° luglio entra nel vivo la programmazione estiva del Polo del ‘900 e degli enti partner nel cortile di Palazzo San Daniele (via del Carmine 14) con l’avvio della rassegna cinematografica del progetto integrato Sfide Sconfinate. Non solo film, ma anche diversi format e linguaggi saranno protagonisti della ricca programmazione che vede anche l’inaugurazione del progetto integrato Polo Internazionale. Avere 20 anni in… Il cortile ospiterà anche appuntamenti degli enti partner e di importanti festival del territorio: Festival Nazionale Luigi Pirandello e del ‘900, Festival delle Migrazioni, Biennale Democrazia.

Il calendario  delle iniziative sarà costantemente arricchito.

Programma

LUGLIO

  • Giovedì 1 luglio, ore 21.30
    Nell’ambito dei progetti integrati Sfide sconfinate. Lo sport che cambia il mondo coordinato dall’Unione Culturale e Polo Internazionale. Avere 20 anni in…, coordinato da Fondazione Nocentini e Istituto Salvemini
    Proiezione di Lift like a girl di Mayye Zayed (Egitto, Germania, Danimarca, 2020, 92’). Pluripremiato, il film della giovane regista egiziana documenta quattro anni di duro lavoro in una palestra popolare di sollevamento pesi per ragazze ad Alessandria d’Egitto. È lì che, dai 14 ai 18 anni, Asmaa cresce e si forma sotto la guida di una straordinaria figura di allenatore che crede nella forza delle atlete e nella loro capacità di raggiungere alti livelli nonostante il contesto difficile da cui provengono. Prenota

Polo en plein air - Il cortile

  • Sabato 3 luglio, ore 18.30
    A cura della Fondazione Istituto piemontese A. Gramsci
    Presentazione del romanzo La fabbrica di Rossana Carturan. Intervengono con l’autrice Giovanni Carpinelli e Adriano BallonePrenota
  • Martedì 6 luglio, ore 21.00
    Nell’ambito del progetto I Venti dell’Ambiente
    Proiezione del film Plastic China di Jiu-liang Wang.  In collaborazione con CinemAmbiente e Museo Nazionale del Cinema
  • Mercoledì 7 luglio, ore 18.30
    Nell’ambito del progetto integrato Polo Internazionale. Avere 20 anni in…, coordinato da Fondazione Nocentini e Istituto Salvemini
    Tira fuori i Balcani che sono in te! Laboratorio di lettura sulle opera della scrittrica Elvira Mujčić condotto da Alfredo Sasso. I partecipanti avvieranno una riflessione a partire dal romanzo Dieci prugne ai fascisti di Elvira Mujčić (Elliot Edizioni, 2016). E’ suggerita anche la lettura dei racconti Sarajevo storia di un piccolo tradimentoAl di là del caos e Cosa rimane dopo Srebrenica.
  • Giovedì 8 luglio, ore 21.30
    Nell’ambito del progetto integrato Sfide sconfinate. Lo sport che cambia il mondo coordinato dall’Unione Culturale
    Climbing Iran di Francesca Borghetti (Italia, 2020, 53’), appassionante ritratto di Nasim Eshqi, unica donna free-climber professionista in Iran. Nasim ha aperto circa settanta vie in patria e all’estero e il film la segue durante un avventuroso viaggio attraverso le Alpi. Al termine della proiezione sarà presente la regista per un incontro con il pubblico.
  • Venerdì 9 luglio, ore 21.30
    Una produzione EstOvestFestival, Le Strade del Suono, e OGGIMUSICA
    Concerto Alfa-Beth for ensemble, live electronics and visuals. Un progetto di Matteo Manzitti e Alberto Barberis. Un viaggio arcaico e inedito alle origini dell’alfabeto.
  • Sabato 10 luglio, ore 10.30
    A cura di Associazione Didee, col supporto di Filieradarte, in dialogo con l’Istituto di studi storici Salvemini e in collaborazione col Polo del ‘900
    Corpo pelvico, laboratorio nell’ambito del ciclo di incontri di danza contemporanea di comunità sulle tematiche di genere “Quale genere di corpo?”
  • Martedì 13 luglio
    Nell’ambito del Festival Nazionale Luigi Pirandello e del ‘900
    Spettacolo teatrale 50 + 1 anni della regione Piemonte
  • Giovedì 15 luglio
    A cura della Fondazione Istituto piemontese A. Gramsci
    Convegno Educazione scuola e politica culturale nelle migrazioni italiane
  • Venerdì 16 luglio
    A cura del Polo del ‘900
    Presentazione del libro Faccio Musica. Scritti e pensieri sparsi di Ezio Bosso.
  • Martedì 20 luglio
    Nell’ambito del Festival Nazionale Luigi Pirandello e del ‘900
    Spettacolo teatrale Caro Maestro, tratto da Luigi Pirandello
  • Mercoledì 21 luglio, ore 19.00
    A cura della Fondazione Istituto piemontese A. Gramsci nell’ambito del progett0 integrato Sfide sconfinate. Lo sport che cambia il mondo coordinato dall’Unione Culturale
    Anteprima Olimpiadi
  • Giovedì 22 luglio, ore 21.30
    Nell’ambito del progetto integrato Sfide sconfinate. Lo sport che cambia il mondo coordinato dall’Unione Culturale
    Salute di Matt Norman (Australia, 2008, 91’), documentario che narra la genesi e le conseguenze dell’iconico gesto di Tommie Smith e John Carlos sul podio olimpico dei 200m alle Olimpiadi di Mexico ’68 con un’attenzione particolare per la figura di Peter Norman, l’australiano che salì sul secondo gradino di quello stesso podio nonché zio del regista.