Biennale della Fotografia Femminile a Mantova: i prossimi appuntamenti tra mostre, talk e proiezioni

Fino al 14 aprile 2024 Mantova ospiterà la terza edizione della Biennale della Fotografia Femminile, ideata dall’Associazione la Papessa, un evento unico che porterà in città le mostre di grandi fotografe italiane e internazionali, visite guidate con le artiste, talk, letture portfolio, workshop con eccellenze della fotografia femminile, proiezioni e altri eventi collaterali. Andiamo alla scoperta dei prossimi appuntamenti in programma. 

Il tema di questa terza edizione è Private. Esiste una possibile correlazione tra il concetto di privazione e quello di privacy?

La rimozione dall’ambito pubblico può avere risvolti molteplici: si tratta di una sottrazione salvifica o una prevaricazione? Il termine private contempla entrambi i domini, tra realtà tangibili e dati sensibili. In che modo è possibile definire ciò che è pubblico o privato? Cosa significa venire deprivati?

L’edizione 2024 indaga attraverso la fotografia spazi individuali e collettivi, virtuali e reali. Contesti dove il personale e il pubblico si sfumano in un rapporto osmotico e, talvolta, conflittuale.

Luoghi e orari delle mostre:
– Casa del Mantegna: 10-18.30
– Casa del Pittore: 10-13 15-19
– Spazio Arrivabene 2: 10-13 15-19
– Tinelli di Palazzo Te: 10-13 15-18.30 (dal mese di aprile 15-19.30)
– Galleria Disegno: 10-13 15-19
– Casa di Rigoletto: 9-18

Il programma completo QUI 

blank

Le prossime conferenze:

Liliana Barchiesi, Eleonora Cirant, Federica di Martino, Eleonora Macchia
Diritti riproduttivi dagli anni 70 ai giorni d’oggi
Casa del Mantegna
6 Aprile
Ore: 14:30
Entrata libera

Com’è cambiato l’accesso ai diritti riproduttivi delle donne negli ultimi 50 anni? Partendo dalle fotografie di Liliana Barchiesi dei consultori degli anni 70, questa tavola rotonda propone un percorso riflessivo sull’evoluzione (o meno) dei diritti riproduttivi femminili e la loro accessibilità allo stato attuale.

Valeria Gradizzi e Marco Brioni
“Elle”, donne sciamane. Un progetto fotografico di Valeria Gradizzi

Casa del Mantegna
13 Aprile
Ore: 16:30
Entrata libera

Marina Pizziolo
Collezione privata, F.S. – Per un nuovo sguardo al femminile

Casa del Mantegna
14 Aprile
Ore: 16:30
Entrata libera

Collezione privata, femminile singolare. Le collezioni create da donne sono ancora una rarità – espressione di un potere di scelta, ancora oggi troppo spesso in mani maschili. Anche collezionare può fare la differenza, se si è consapevoli che si tratta di un’arte che richiede passione e competenza. Solo così la collezione diventa lo specchio del nostro sguardo sul mondo.

blank

Le prossime proiezioni:

Le Fotografe: Chiara Fossati
Sky Arte

Casa del Mantegna
06 Aprile
Ore: 11:00
Entrata libera

Chiara Fossati è documentarista e membro del collettivo CESURA. Nel suo progetto WHATEVER il suo sguardo si sposta alla provincia partendo dal mondo dei rave party, mentre per la serie COMETE ha come fonte di ispirazione l’adolescenza: questi sono due elementi fondamentali nella ricerca di Fossati, che cerca di accorciare le distanze per comprendere meglio la GEN Z. Dopo la proiezione, si terrà un intervento della fotografa.

Le Fotografe: Giulia Gatti
Sky Arte

Casa del Mantegna
13 Aprile
Ore: 11:00
Entrata libera

Corazonada è il progetto di Giulia Gatti che accompagna il pubblico in un appassionante itinerario nel Messico centrale, riscoprendo l’idea di Madre – concepita da Gatti come categoria antropologica e staccata quindi dal concetto sociale di “maternità”. Dopo la proiezione, si terrà un intervento della fotografa.

blank