Real Madrid-Napoli streaming gratis su Prime Video: come vederla

real madrid napoli prime video

Tutte le informazioni per vedere Real Madrid-Napoli streaming gratis su Prime Video, unica piattaforma ad avere i diritti sulla partita.

Il Napoli, guidato da Walter Mazzarri, si appresta a una sfida cruciale per assicurarsi la qualificazione agli ottavi di finale della Champions League con un turno d’anticipo.

In casa del Real Madrid, capolista del gruppo C con quattro vittorie in quattro partite, gli azzurri cercano un’impresa. La partita, in programma mercoledì 29 novembre alle ore 21 allo stadio Santiago Bernabeu, vede il ritorno in attacco di Osimhen, affiancato da Kvaratskhelia e Politano.

Carlo Ancelotti, allenatore del Real Madrid, non potrà contare su Vinicius e punterà su Joselu. Ecco i dettagli per vedere la partita in streaming gratis su Prime Video.

Real Madrid-Napoli streaming gratis Prime Video: come vederla

real madrid napoli streaming gratis

La partita tra Real Madrid e Napolisarà trasmessa in esclusiva su Amazon Prime Video, la piattaforma di streaming che ha acquisito i diritti delle migliori partite della Champions League di ogni mercoledì, compresi i quarti di finale.

La partita potrà essere vista in diretta tv su una smart tv abilitata al servizio o in diretta streaming tramite il sito ufficiale o l’app su qualsiasi dispositivo mobile. La telecronaca sarà affidata a Sandro Piccinini, con Massimo Ambrosini come seconda voce.

Se dunque ti stai chiedendo come vedere la partita su Amazon Prime Video, gratis e senza vincoli, bisogna:

  • CLICCARE QUI  per attivare il mese di prova gratuito offerto da Amazon;
  • godersi il match;
  • dopo il mese di prova gratuito, decidere se sottoscrivere un abbonamento vero e proprio a Prime al costo di 4,99 euro al mese, oppure no.

Non ci sono costi aggiuntivi. Tutto molto comodo, non è vero? Non ti resta che provare!

Real Madrid-Napoli, gli azzurri provano l’impresa

Nell’incontro di andata, il Real Madrid si era imposto per 2-3, con reti di Vinicius, Bellinsghham e un’autorete di Meret su tiro di Valverde.

Il Napoli cercherà di consolidare il secondo posto nel gruppo e ottenere il passaggio agli ottavi, che potrebbe essere conquistato già con questa partita o nell’ultimo turno contro lo Sporting Braga il 12 dicembre. Per Mazzarri si tratta di un ritorno importante in Champions League dopo undici anni.

Le squadre si preparano alla sfida con allenamenti e conferenze stampa. Il Napoli terrà l’ultimo allenamento in Italia domani alle 11:30, seguito da una conferenza stampa alle 19:30 con Mazzarri e Giovanni Di Lorenzo.

Il Real Madrid, invece, si allenerà alle 11:00, con i primi quindici minuti aperti ai media, e alle 12:45 Carlo Ancelotti e un giocatore ancora da annunciare terranno una conferenza stampa.

L’arbitro del match sarà il francese François Letexier, coadiuvato dagli assistenti Cyril Mugnier e Mehdi Rahmouni, il quarto uomo Jérémy Stinat, e al VAR Jérôme Brisard e l’olandese Pol van Boekel.

REAL MADRID (4-3-1-2): Lunin; Carvajal, Fernandez, Alaba, Mendy; Valverde, Modric, Kroos; Bellingham; Joselu, Diaz. Ancelotti

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Natan, Jesus; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia. All. Mazzarri.