Liam Gallagher tour 2023 Italia a Milano: biglietti e altre info

liam gallagher tour italia 2023

Ecco tutte le informazioni relative a Liam Gallagher tour 2023 Italia: come acquistare i biglietti e altre info dell’unica data a Milano.

Liam Gallagher suonerà qui in Italia la prossima estate, a Milano, per un’unica data che si preannuncia semplicemente imperdibile. Andiamo a scoprire tutte le info del concerto. Ecco come acquistare i biglietti e tutte le altre info sull’evento.

liam gallagher tour italia milano

Liam Gallagher tour Italia 2023: unica data a Milano

Sabato 1 luglio 2023 • I-Days Milano – Ippodromo SNAI La Maura

Torna nel Bel Paese e lo fa in grande stile Liam Gallagher, fresco di pubblicazione del terzo disco solista “C’mon you know”. L’ex cantante degli Oasis salirà sul palco degli i-Days nella stessa serata dei Black Keys. L’artista inglese suonerà i suoi più grandi successi, comprese le iconiche hit degli Oasis, che sono entrate nell’immaginario di tutti gli amanti del rock e del pop dagli anni ’90 in poi.

Dunque, dopo aver annunciato artisti del calibro di Paolo Nutini, Florence + The Machine e Travis Scott, i promoter degli I-Days non si fermano più. E continuano con i grandi annunci, con la promessa che non sono finiti qui! Liam Gallalgher e i Black Keys nella stessa sera è però già un colpo gobbo!

Detto questo, ora andiamo alla scoperta di tutte le informazioni relative ai biglietti, compreso il costo dell’evento.

Liam Gallagher biglietti: come acquistarli

I biglietti sono disponibili e possono essere acquistati:

  • tramite prevendita per gli utenti iscritti a #MyLiveNation a partire dalle ore 12:00 di lunedì 5 dicembre: Registrati gratuitamente e assicurati i biglietti prima di tutti!
  • tramite vendita generale dalle ore 12:00 di martedì 6 dicembre su Ticketone

I prezzi dei biglietti, che saranno in vendita da martedì 6 dicembre (da lunedì 5 su My Live Nation), sono 55 euro + prevendita (posto unico) e 75 euro + prevendita per il pit.

Non resta perciò che attendere la prossima estate, che dal punto di vista dei concerti sembra davvero segnare la rinascita definitiva del settore dopo gli anni del Covid. Noi di OUTsiders non stiamo nella pelle!