Black Keys Liam Gallagher Milano: biglietti e altre info

black keys liam gallagher milano

Ecco tutte le informazioni relative a Black Keys Liam Gallagher Milano: come acquistare i biglietti e altro.

Poco fa i promoter degli I-Days hanno annunciato una coppia da paura: Black Keys e Liam Gallagher saranno i co-headliner di un’unica data italiana per entrambi, a Milano. Ecco tutte le info sui biglietti e altro da sapere.

black keys liam gallagher

Black Keys Liam Gallagher Milano: unica data!

Sabato 1 luglio 2023 • I-Days Milano – Ippodromo SNAI La Maura

It’s only rock ‘n’ roll but we like it! I Black Keys e LiamGallagher sono i nuovi headliner annunciati di I-Days 2023. I due artisti saranno co-headliner in un’unica nuova data italiana che entrerà nella storia degli I-Days Milano.

Un’accoppiata straordinaria farà tappa a Milano nella prossima estate. Stiamo parlando dei Black Keys e Liam Gallagher, che condivideranno il palco degli I-Days lo stesso giorno, ovvero sabato 1 luglio 2023. Una serata che si preannuncia storica, indimenticabile per tutti i fan del rock, dagli anni ’90 in poi.

I Black Keys tornano in Italia dopo otto anni dal loro ultimo live, freschi di album nuovo pubblicato a maggio e pronti a celebrare vent’anni di carriera. Liam Gallagher suonerà invece le tracce del suo terzo album in studio, “C’mon you know”, e ovviamente le grandi hit del periodo Oasis.

Black Keys e Liam Gallagher agli I-Days: i biglietti

I biglietti sono disponibili:

  • tramite prevendita per gli utenti iscritti a #MyLiveNation a partire dalle ore 12:00 di lunedì 5 dicembre: Registrati gratuitamente e assicurati i biglietti prima di tutti!
  • tramite vendita generale dalle ore 12:00 di martedì 6 dicembre su idays.it

I prezzi dei biglietti, che saranno in vendita da martedì 6 dicembre (da lunedì 5 su My Live Nation), sono 55 euro + prevendita (posto unico) e 75 euro + prevendita per il pit.

Ricordiamo che, oltre ai Black Keys e Liam Gallagher, agli I-Days sono stati annunciati anche Florence + The Machine (22 giugno), Paolo Nutini (24 giugno) e Travis Scott (30 giugno). Nelle prossime settimane si aggiungeranno anche altri nomi.