Harry Styles finalmente a Torino, questa sera al Pala Alpitour insieme ai Wolf Alice

Dopo due lunghi anni di attesa, l’artista multiplatino Harry Styles approda a Torino per il suo Love On Tour: un’ottima occasione per presentare, finalmente live, il suo ultimo disco, Harry’s Home. A cura di Roberta Scalise.

 

È la colonna sonora non solo dei vari reel su Instagram, ma anche della nostra estate. As It Was di Harry Styles è un vero e proprio tormentone, e questa sera – martedì 26 luglio – i fan torinesi potranno finalmente cantarla dal vivo al Pala Alpitour di corso Sebastopoli.

Dopo due anni di lunga attesa – dal lontano 15 maggio 2020, prima tappa del tour italiano del cantautore inglese –, l’artista multiplatino approda a Torino con il suo Love On Tour, costituito da 32 città in tutto il mondo, tre nuovi show negli stadi del Regno Unito e quattro stadi in Europa. Il tour, che nel corso dell’estate sta toccando le principali città europee, si concluderà a fine anno in America Latina.

Da due anni a questa parte, tuttavia, alcune cose sono cambiate. Prima tra tutte: un nuovo album, Harry’s House, pubblicato il 20 maggio 2022 e già apprezzatissimo dai fan. Elegante e dagli echi ‘80s, il disco è costituito da tredici tracce che parlano d’amore, di ricordi, d’infanzia e dell’importanza del dialogo tra pari.

Un album raffinato, intimo e introspettivo, che fa dell’ex One Direction uno dei musicisti più amati del panorama musicale odierno, anche grazie al ricorso di miscellanee sonore che si snodano tra synth pop, R&B, fiati e sintetizzatori.

Special guest delle due nuove date italiane sarà la band inglese Wolf Alice.

 

 

 

 

 

 

 

 

I biglietti degli show italiani acquistati in precedenza resteranno validi per le nuove date, ma solo nella medesima location e città in cui si era scelto di andare (non sarà pertanto possibile assistere al concerto in un’altra città o venue diversa da quella indicata sul biglietto o sull’email di conferma dell’acquisto). Il tour seguirà le misure locali di pubblica sanità come anche i protocolli indetti nelle venue per ciascuno spettacolo. I fan sono esortati a visitare i siti web delle venue locali per conoscere i dettagli e i requisiti richiesti in materia di salute e sicurezza.

Harry Styles si è confermato come uno degli artisti più importanti ed influenti del panorama musicale. Il suo album di debutto è stato tra i dieci più venduti al mondo dell’anno, raggiungendo anche il traguardo di maggior vendita nella sua prima settimana per un artista nella storia. Il suo secondo disco, Fine Line, è entrato da subito in cima alla Billboard 200 facendogli ottenere il suo secondo US Number One album battendo nuovamente il record di vendita per un artista maschio nella prima settimana nel Regno Unito. Da quando ha intrapreso la sua carriera solista, Styles ha ottenuto prestigiosi riconoscimenti come due BRIT Awards, un GRAMMY Awards, un Ivor Novello Award, un American Music Award e tantissimi altri in tutto il mondo, diventando anche il primo uomo ad apparire da solo sulla copertina di Vogue Magazine.

Harry è riconosciuto come un incredibile live performer. Gli show del suo Love On Tour, posticipati a causa della pandemia, sono partiti finalmente nel settembre 2021 da Las Vegas. Harry si è esibito in oltre 40 spettacoli per tutti gli Stati Uniti d’America alla fine dell’anno scorso, riscuotendo enorme successo e ottime recensioni da fan e critici. I suoi show sono supportati dalle sue hit globali come i singoli Sign of the Times, Lights Up, Adore You, Watermelon Sugar e Kiwi.

 

Harry Styles
Il secondo lavoro di Harry Styles, Fine Line, continua a essere totalmente unico nella prima decade musicale. A soli 27 anni, il sofisticato rock romantico del suo album ha guadagnato il plauso della critica e un grandissimo successo commerciale. Fine Line, pubblicato nel dicembre 2019 da Columbia Records, ha stabilito un record nella storia degli album raggiungendo la prima posizione nelle chart di oltre 20 paesi e ottenendo un totale di 5 miliardi di stream in tutto il mondo fino ad ora. Il due volte album di platino ha debuttato al primo posto della Billboard 200 negli Stati Uniti con oltre 478.000 album venduti, facendo la storia con le più alte vendite della settimana per l’album di un artista maschio inglese da quando Nielsen Music iniziò a tracciare i dati di vendita elettronicamente nel 1991.
Di recente, è entrato nella classifica dei migliori 500 album di tutti i tempi di Rolling Stone. Da Fine Line sono stati pubblicati 2 singoli multiplatino come “Watermelon Sugar”, vincitore del Grammy Award come Best Pop Solo Performance e il BRIT Award 2021 per Best British Single, e “Adore You”, nominato ai Grammy per Best Music Video.
Styles e Fine Line sono stati anche nominati rispettivamente come Best Male e MasterCard Album of the Year ai BRIT Awards 2020.

In un tempo brevissimo Harry Styles ha conquistato il mondo con con la band One Direction evolvendosi come cantautore e performer. Styles ha intrapreso la sua strada solista nella primavera del 2017 quando pubblicò il suo primo singolo: la fantastica “Sign of the Times”, doppio disco di platino, nominata da Rolling Stone come Song of the Year. Il suo album di debutto omonimo, rilasciato nel maggio 2017, è entrato nella Billboard 200 alla prima posizione, raggiungendo il primo posto nelle chart di oltre 55 paesi. Le 10 tracce senza tempo dell’album confermano Styles come un artista formato grazie ai classici, ma alla ricerca di nuovi territori. Ha portato l’album in tour nel 2017 e 2018 con 90 show sold-out in oltre 20 nazioni. Ha debuttato per la prima volta come attore nel film di Christopher Nolan nominato agli oscar “Dunkirk” del 2017, diventando il primo artista con un singolo, album e film al primo posto nello stesso anno. Il prossimo passo sarà dare il via al suo tour mondiale Love on Tour nel 2022.

Wolf Alice

I Wolf Alice sono Ellie Rowsell (voce, chitarra), Joff Oddie (chitarra, cori), Joel Amey (batteria) e Theo Ellis (basso). Dalla formazione, la band ha visto l’album d’oro di debutto My Love Is Cool arrivare al secondo posto nella UK chart e il secondo disco Visions Of A Life vincere lo Hyundai Mercury Prize del 2018. Hanno ottenuto anche una nomination ai GRAMMY come Best Rock Performance, 2 nomination ai BRIT e portato a casa 2 NME Awards e un Q Award come Best Live Band. Per il tour mondiale di Visions Of A Life, la band ha suonato 187 show e calcato i palchi di molti festival mondiali, incluso anche il Pyramid Stage a Glastonbury. Il 2021 ha visto la band ritornare con il loro terzo album Blue Weekend, uscito il 4 giugno.