Torna Jazz Visions alle Officine Giletta di Revello con Célia Kameni

Riprende, dopo alcuni anni di stop forzato, l’appuntamento di Jazz Visions
alle Officine Giletta, a Revello.  E come da tradizione l’azienda metalmeccanica si trasforma per un giorno in sala da
concerto, per l’evento estivo più atteso della stagione.

Sabato 18 giugno, alle ore 21, con ingresso libero, il palco, montato dove poco prima
era presente la catena di montaggio, si esibirà uno dei quartetti più celebrati della
scena jazzistica francese, guidato dalla voce straordinaria di Célia Kameni, con lo
spettacolo intitolato Secret Places.

 

La cantante, originaria del Camerun, dalla magnetica presenza scenica e dal timbro
vocale che rapisce fin dalla prima nota, è stata nominata per i Victoires du Jazz
2022, come migliore voce solista.

Il gruppo vede la presenza di grandi nomi del jazz francese: il pianista Alfio Origlio, il
bassista Brice Berrerd e il batterista brasiliano Zaza Desiderio, con un repertorio
eclettico che attraversa la canzone tout court degli ultimi 30 anni.
Una musica che ti rapisce, ti commuove, che non ti permette di star fermo sulla
sedia, un’esperienza sonora che ti porti a casa e non si esaurisce la sera del
concerto.

In questa occasione verrà presentata la mostra fotografica di Giorgio Vergnano,
intitolata Il Jazz che vedo, con una selezione degli scatti più rappresentativi della
storia ormai più che decennale di JazzVisions.

Per informazioni: info@jazzvisions.it
www.jazzvisions.it