Just Humans: 100 illustrazioni senza confini al Museo Egizio

Just Humans: 100 illustrazioni senza confini è un progetto espositivo itinerante che ha inaugurato la sua prima tappa nel cortile del Museo Egizio il 2 ottobre. La mostra sarà visibile fino al 3 novembre. 

Cento illustratori, locali ed internazionali, che condividono un unico tema: l’integrazione. L’esposizione nasce tra la collaborazione tra Graphic Days e Museo Egizio e intende essere un’occasione per promuovere un’idea di futuro plurale e democratico, dove le differenze rappresentino un valore positivo, propositivo e progettuale.

Alla base del progetto vi è la volontà di esaltare le differenze in un’ottica di scambio e contaminazione reciproca. L’obiettivo è quello di condurre ad un’interazione sociale che abbia cura di preservare e dare spazio alle diverse identità culturali.

L’evento offre l’opportunità di stimolare e condividere una riflessione su un tema oggi molto controverso e di ragionare sulla capacità del visual design di definire nuovi scenari possibili: la mostra è infatti il frutto delle interazioni tra artisti di diverse provenienze che hanno espresso liberamente la loro interpretazione sul tema, consapevoli di essere chiamati a fermare in un’illustrazione l’impressione del nostro tempo circa un fenomeno che ha radici storiche molto profonde.

La mostra sarà visibile fino al 3 novembre.

Orari:
Da martedì a domenica dalle 9.00 alle 18.30
Il lunedì dalle 9.00 alle 14.00

Per maggiori informazioni clicca QUI.

blank