Amatrice Resiste: musica e un piatto di amatriciana all’insegna della solidarietà alle Officine Corsare

Un evento benefico organizzato da Officine Corsare in collaborazione con l’Associazione no profit Amatrice Resiste e il Collettivo Dotto. 

Cinque ore di musica per contribuire a raccogliere fondi da destinare alle associazioni e alle istituzioni amatriciane che operano direttamente sul territorio colpito dai recenti terremoti, con progetti seri, trasparenti e tangibili.

Domenica 11 dicembre
ore 18.00
AMATRICE RESISTE
INGRESSO contributo associativo di 5€ Ingresso riservato ai soci ARCI 

L’ 11 Dicembre all’ Amatrice Resiste Fest musica ma non solo, anche buon cibo. Dalle 18 alle 21 la cucina delle Officine Corsare preparerà un vero piatto di #Amatriciana, fatta da una vera Amatriciana, con vero guanciale Amatriciano, accompagnato da un buon vino di Cantina Conte Vistarino. Il tutto per 10 euro (compreso il biglietto per i concerti). Prenotate che i posti sono limitati!

Dalle ore 18 alle 21 puoi cenare con noi: Piatto di amatriciana + bicchiere di vino 10 euro con prenotazione obbligatoria a infofesta.officinecorsare@gmail.com OGGETTO MAIL: AMATRICE

Serata live con:
Foxhound

Area 765
Neverwhere
L’Officina della Camomilla
e molti altri

14980564_1440638945954248_5249696712982858269_n

Di seguito maggiori dettagli sulle varie realtà coinvolte:

Amatrice Resiste

Amatrice Resiste è un’associazione no profit nata dopo il terremoto che il 24 agosto 2016, alle 3.36 di notte, ha sconvolto il Centro Italia. E’ formata da un gruppo eterogeneo di persone, Amatriciane e non, che, spinte dal comune amore per questa terra, hanno deciso di impegnarsi in prima persona per la ricostruzione di Amatrice, ponendosi come interlocutore credibile nel lavoro di raccolta fondi da destinare alla ricostruzione del paese. Amatrice Resiste si pone l’obiettivo di organizzare, in collaborazione con enti, istituzioni, associazioni e singoli, sull’intero territorio Italiano, un calendario di eventi ed iniziative per mantenere alta l’attenzione su questa tragedia anche nei prossimi mesi quando, come spesso succede, i media lasceranno la zona. Crediamo che sia importante unirsi ed attivarsi affinché ad Amatrice il tessuto socio-economico rimanga, per quanto possibile, vivo. Solo così questo piccolo paese incastonato in un paesaggio incontaminato, che fino al 24 agosto 2016 ha vissuto, per lo più, grazie al turismo, all’enogastronomia e alle attività legate ad agricoltura e allevamento, potrà continuare ad esistere. In questo senso, diventa straordinariamente importante tenere i riflettori accesi sulla Conca Amatriciana, sulle prossime evoluzioni e sui primi passi di una ricostruzione che dovrà, per forza, tenere conto della storia e della tradizione del paese, restituendo ai suoi cittadini il borgo così come era, in tempi “normali”, in uno sforzo che non può prescindere dal controllo e dall’attenzione dei media, e tantomeno dal nostro, che ad Amatrice abbiamo le nostre radici, o siamo comunque legati da affetto vero. Amatrice Resiste vuole raccogliere fondi da destinare, nella loro totalità, alle associazioni e alle istituzioni che operano direttamente sul territorio, con progetti seri, trasparenti e tangibili, e che quindi, più di chiunque altro, conoscono le reali esigenze della popolazione amatriciana. Si impegna a farlo nel medio-lungo periodo in modo tale da poter accompagnare gli amatriciani nella ricostruzione del loro paese e della loro vita.

Dotto

Dotto è un collettivo di persone che vivono e suonano a Torino. Ogni tanto si incontrano e discutono davanti a un paio di bicchieri. Dotto è uno studio di registrazione a metà strada tra l’home recording e l’Electrical Audio di Steve Albini. Diciamo più vicino all’home recording. Dotto è un’etichetta che produce cose piccole, ma belle. Le produce davvero, nel senso che ci mette le idee e un pezzo di cuore oltre che i polsi e le dita. Dotto organizza concerti e serate antagoniste al tuo divano.

INFO
www.officinecorsare.org
www.officinecorsare.org/#mail

DOVE SIAMO ↓
https://goo.gl/maps/57whXqokaGA2

COME ARRIVARE �
Autobus: 55, 68, ST1
Tram: 3,15
Stazioni ToBike: Dora Siena 1, Regina Margherita 1

Tutto questo è possibile grazie a:
Brew UP Birrificio
FORST
Tyc Torino
SHOW TIME Music Service
LibellulaPress

Con il sostegno di:
Funder35