Manca un mese alla chiusura della Biennale di Venezia: guarda la nostra gallery fotografica

Siamo agli sgoccioli, ma a noi piacciono anch i remind last minute. Ed è per questo che in questa gallery di Camilla Ferrero e Larry Vista scattata in analogico facciamo un viaggio nel tempo e vi riportiamo alla pre-apertura della Biennale di Venezia 2019, con opere ancora da posizionare e sistemare, eventi collaterali, e personaggi che si aggirano nel mondo dell’arte. 

La 58esima Esposizione Internazionale d’Arte curata da Ralph Rugoff, organizzata dalla Biennale di Venezia e presieduta da Paolo Baratta si intitola “May You Live In Interesting Times”, un’espressione della lingua inglese a lungo erroneamente attribuita a un’antica maledizione cinese, che evoca periodi di incertezza, crisi e disordini; “tempi interessanti” appunto, come quelli che stiamo vivendo. La Mostra si articola tra il Padiglione Centrale ai Giardini e l’Arsenale, includendo 79 partecipanti da tutto il mondo, con 89 Partecipazioni nazionali negli storici Padiglioni ai Giardini, all’Arsenale e nel centro storico di Venezia. Sono 4 i paesi presenti per la prima volta alla Biennale Arte: Ghana, Madagascar, Malesia e Pakistan. La Repubblica Dominicana inoltre ha partecipato per la prima volta alla Biennale Arte con un proprio padiglione.

Fotografie a cura di Camilla Ferrero e Larry Vista

Pellicole di Lomography.