Verso TOHorror Film Fest 2019: il poster ufficiale firmato Attila Schwanz e l’omaggio ad Alien

Dopo tre anteprime estive di prestigio, il festival sabaudo inizia la rincorsa verso la prossima edizione, in programma dal 22 al 26 ottobre. Dopo aver svelato il tema portante/filo conduttore di quest’anno – ovvero le declinazioni fantastiche ed orrorifiche del concetto di “medicina” – viene svelato il poster ufficiale firmato da Schwanz nonché la prima proiezione: il cult assoluto “Alien”. 

Vi riportiamo il doppio annuncio del festival:

Il poster del TOHorror Film Fest 2019 è realizzato da Attila Schwanz. Dopo aver ospitato l’anno scorso la presentazione della sua graphic novel “Godzilla”, la sensibilità creativa di Attila Schwanz ci è sembrata fin da subito affine al festival. Per la nuova edizione, il giovane artista torinese ha interpretato nel suo stile unico il tema che farà da collante agli incontri off screen, dando vita a un meraviglioso, spaventoso Medico della Peste che, da dietro la maschera, scruta i nostri tempi oscuri e piagati.

Durante il TOHorror Film Fest potrete rifarvi gli occhi su altre opere di Schwanz, esposte in una personale da Klec Blazna!

Il TOHorror Film Fest è altresì felice di anticipare il primo film in programma. In occasione dei suoi quarant’anni dedicheremo una proiezione speciale in pellicola 35 mm al capolavoro di Ridley Scott: Alien! Un’occasione unica per godere una volta di più dello scontro fra Ripley e lo xenomorfo nel luogo dov’è più indicato goderne: su grande schermo.