Il TOHorror porta gli zombie di Jim Jarmush a Torino

Manca pochissimo all’uscita del nuovo horror di Jim Jarmusch che già promette di essere il film sugli zombie più epico degli ultimi anni. TOHorror Film Fest esaudisce i sogni di tutti gli appassionati di zombie e porta “The Dead Don’t Die” in anteprima a Torino il 12 giugno per una proiezione esclusiva in lingua originale presso l’Ambrosio Cinecafè.

Dai primi morti viventi di George Romero ai moderni walkers di The Walking Dead, in cinquant’anni di storia del cinema la figura dello zombie ci è stata propinata in tutte le salse. Nel 2019, cosa può rendere un film sugli zombie ancora interessante? Intanto, un registra illustre potrebbe essere un buon inizio: chi non si precipiterebbe in sala al nome di Jim Jarmusch? Il colosso del cinema indipendente americano torna all’horror con The Dead Don’t Diepresentato come il film con “The greatest zombie cast ever disassembled”. Sì, perchè in questo caso, passare da interessante a epico è un attimo se scorriamo velocemente la lista dei nomi che compongono il cast: colossi del cinema come Bill Murray, Tilda Swinton, Steve Buscemi e Chloe Sevigny incontrano personaggi altrettanto colossali del mondo della musica come Iggy Pop, Tom Waits e RZA. Le basi per sconvolgere la noia della cinematografia legata ai morti viventi ci sono tutte.

The Dead Don’t Die esce nelle sale il 14 di giugno e mercoledì 12, con lo zampino di TOHorror Film Fest,  arriva in anteprima all’Ambrosio Cinecafè per una proiezione esclusiva in lingua originale.

Qui l’evento ufficiale, preparate i popcorn. 

Se The Dead Don’t Die non può bastare a placare la vostra sete di horror, lunedì 3 luglio non perdetevi l’ultimo appuntamento con il lunedì nero del TOHorror Film Fest per un inizio settimana all’insegna del cinema horror indipendente.