Crepet, Boosta, Littizzetto e molti altri: i protagonisti della settimana al Circolo dei Lettori

L’agenda del Circolo dei lettori di Torino targata OUTsiders webzine: vi raccontiamo gli eventi più interessanti in programma nella roccaforte culturale di via Bogino, tra ospiti internazionali e talenti a chilometro zero, gruppi di lettura e rassegne tematiche.

_ di Beatrice Brentani

La rassegna di uno studio; una rassegna cinematografica; passare in rassegna le truppe. Segnati la rassegna. Ci sono un sacco di eventi,a ma tu ri-segna e non rassegnarti. Buon’ultima settimana novembrina dal Circolo dei Lettori: le nostre segnalazioni.

Lunedì 26

Ore 18, l’incontro con  Aleksej German jr., il regista (Orso d’Argento per il film Under the Electric Clouds, Leone d’ Argento per Paper Soldier) del film Dovlatov – I libri invisibili che verrà presentato al Torino Film Festival 2018, e lo scrittore Paolo Nori per analizzare il contesto storico e letterario in cui viveva il giovane scrittore sovietico Dovlatov e della frustrazione degli autori che, come lui, erano “imbrigliati” nella loro creatività dalle rigide imposizioni del regime. Con Laura Salmon e in collaborazione con Sellerio.

Stesso orario, il quarto appuntamento della Rassegna Scienza nuova. Si parlerà di DRONI.  ARTEFATTI E OGGETTI INTELLIGENTI con Maurizio Ferraris, Università di Torino, Filippo Santoni De Sio, Delft University, Marzia Soavi, Università di Padova e Antonio Vetrò, Politecnico di Torino, modera Enrico Terrone, Università di Torino.

Ore 19.30, evento ospite: seminario di psicanalisi lacaniana dal titolo L’inconscio reale con Rosa Elena Manzetti, psicoanalista membro della Scuola Lacaniana di Psicoanalisi, AME e Maria Laura Tkach, psicoanalista, membro della Scuola Lacaniana di psicoanalisi, AME (info 011 8178890 o alla mail rosaelenamanzetti@gmail.com).

Ore 21, la presentazione del libro Bar Toletti 2 (come un giornalista “tradizionale” ha digerito Facebook)di e con Marino Bartoletti edito da Minerva.

Martedì 27

Ore 18, presentazione del libro Passione di e con Paolo Crepet edito da Mondadori.

Stesso orario, presentazione del libro Norberto Bobbio di e con Mario G. Losano edito da Carocci; con Pietro Polito e Pier Paolo Portinaro.

Ore 19, presso la Scuola Holde, un incontro a cura di Giorni Selvaggi II. In cammino verso maggio: presentazione del libro  Gli inconvenienti della vita di e con PETER CAMERON edito da Adelphi; con Federica Manzon.

Ore 21, evento ospite: la presentazione di Caro Cliente (Zanichelli) di Annamaria Anelli, con Enrico Sola.

Alla stessa ora, il quinto appuntamento della Rassegna In cordata: si parlerà del libro Fratelli e compagni di cordata con Guido Andruetto, autore del libro Corbaccio, Enrico Camanni, storico dell’alpinismo e Attilio Ollier, guida alpina di Courmayeur.
Al termine degli incontri, assaggi e omaggi delle ultime novità dal mondo della cucina naturale di EXKi.

Mercoledì 28

Ore 18, evento ospite: AA VV. Neos – Un viaggio lungo 20 anni. Esperienze e segreti dei reporter di Neos; con Irene Cabiati, giornalista, Luisa Espanet (curatrice), Danilo Poggio e Pietro Tarallo, presidente Neos. A cura di Neos – Giornalisti di Viaggio Associati e in collaborazione con Il Tucano Viaggi e Azimut Capital Management.

Alla stessa ora, un incontro sul Marocco: prospettive e contrasti in un paese che cambia. Con Roberta Aluffi, docente Università di Torino, Janiki Cingoli, presidente CIPMO, Irene Bono, docente Università di Torino, Khalid Chaouki, presidente Grande Moschea di Roma, Hind Lafram, imprenditrice, Karima Moual, giornalista e Loubna Ben Salah, attivista marocchina. A cura di CIPMO – Centro Italiano per la Pace in Medio Oriente (info 02 866147/109 o alla mail cipmo@cipmo.org).

Ore 18.30, presentazione del libro Teoria della classe disagiata di e con Raffaele Alberto Ventura edito da minimum fax; con Riccardo Frola e Dario Padovan e in collaborazione con Università di Torino.

Stesso orario, presso il Circolo canottieri Esperia, la presentazione del libro Ogni cosa è fulminata di e con Luciana Littizzetto edito da Mondadori; con Rocco Papaleo.

Ore 21, l’incontro di discussione sulle notizie dell’ultima ora con Luca Sofri  Francesco Costa, a cura de Il Post (già dalle 19.30 vi sarà L’APERITIVO DELL’ULTIM’ORA. ASPETTANDO IL POST – partner Riserva Carlo Alberto).

Ore 21, presentazione del libro Le 28 ragioni per cui vado in bicicletta di e con Martin Angioni edito da UTET; con Guido Giubergia. 

Stessa ora, presentazione del libro La Lega di Salvini di e con Gianluca Passarelli e Dario Tuorto edito da il Mulino; con Gian Enrico Rusconi. 

Giovedì 29

Ore 14.30, si parlerà di Violenza e disabilità  con Nunziata Panzarea, vicepresidente Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti, Maria Peano, presidente CRPO, Carlotta Sartorio, CRPO e Maria Clara Zanotto, responsabile SSD – ASLTO1. A cura di CRPO – Centro Regionale Pari Opportunità Regione Piemonte e associazione Verba e Frida.

Ore 18, l’Amore per l’educazione, Una serata di condivisione per raccontare il progetto ISTITUTO DI PRATICHE TEATRALI PER LA CURA DELLA PERSONA che da aprile 2017 a oggi, grazie alla progettazione di laboratori d’inclusione, video-colloqui e spettacoli, a Torino e nel contesto regionale, ha coinvolto attivamente oltre duemila persone delle comunità migranti e legate alle diverse realtà sociali, sanitarie e scolastiche (migranti, adolescenti, utenti dei servizi sanitari, attori, operatori sociali, educatori, psicologi). Con Antonella Parigi e Gabriele Vacis, Barbara Bonriposi e Roberto Tarasco, a tutti i collaboratori e ai rappresentanti delle diverse istituzioni coinvolte (Regione Piemonte, Compagnia di San Paolo, Teatro Stabile Torino – Teatro Nazionale). A cura di Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale.

Alla stessa ora, nell’ambito di Quattro conversazioni sulla contemporaneità di un classico, si parlerà di La Tempesta, l’ultima commedia di Shakespeare.

Sempre alle 18: il settimo appuntamento con la rassegna Parole del contemporaneo a cura di Doppiozero. La settima parola analizzata è PERIFERIE, con Luca Molinari. 

Ore 18.30, evento ospite: ARTIGIANATOEDESIGN #27 con Hussain Harba, designer italo-iracheno, Pietro Della Lucia, Skira editore e Alessio Vitaliano Stefanoni, responsabile CNA Federmoda Piemonte. Il design secondo Hussain Harba: da poltrona “Joe” a I Love IT.

Ore 21, secondo evento ospite del giorno: la presentazione del libro Rita Levi Montalcini (Pacini Fazzi) di Marcella Filippa,  con Stefanella Campana, giornalista, Alberto Cavaglion, Lingue e civiltà dell’Oriente antico e moderno Università di Firenze e Francesca Fazzi, editrice; letture di Anna Abate.

Stessa ora, presentazione del libro C’era una volta il silenzio di e con Davide Boosta di Leo edito da Mondadori; in collaborazione con Audible.

Sempre alle 21, il secondo incontro con la rassegna L’amore e la sessualità nella coppiaGiacomo Dacquino discute con Don Gianluca Carrega, direttore Ufficio Pastorale della Cultura di: requisiti di un buon seduttore; oltre la seduzione di approccio vi è quella di mantenimento; l’amore come psicofarmaco nella vita personale e di coppia.

Un giovedì piano di appuntamenti alle 21: il quarto incontro con la rassegna Conversazioni a CorteFra storia e invenzione.  Cuochi – alcuni veri e altri forse no – alla corte dei Savoia; con Nicola GallinoAndrea Merlotti e Andrea Parodi. In collaborazione con Consorzio delle residenze reali sabaude

Venerdì 30

Ore 18.30, presentazione del libro La sfida impopulista di e con Paolo Gentiloni edito da Rizzoli; con Mario Calabresi. 

Ore 19, evento ospite: la presentazione della VII edizione dell’antologia natalizia Natale a Torino. Lunghi ristretti macchiati e altri racconti (Neos), con Silvia Maria Ramasso, editrice, Caterina Schiavon, antropologa, Teodora Trevisan, curatrice e gli autori dei racconti

Ore 21, secondo evento ospite: ART SITE FEST con Luca Angelantoni, consigliere Fondazione CRT, Domenico Maria Papa, direttore artistico Art Site Fest e Mario Turetta, direttore Consorzio delle Residenze Reali Sabaude. Il catalogo dell’edizione 2018 del festival di arti visive, teatro e musica nelle residenze storiche del Piemonte, pubblicato da Teca, presenta una panoramica delle oltre 160 opere di 58 artisti da 15 paesi.

Stesso orario, terzo evento ospite: la presentazione di La lingua feliz (Utet) di Carlo Pestelli e Andrea De Benedetti, con Gian Luigi Beccaria, linguista. Un elogio appassionato della lingua spagnola.

Sempre alle 21: la presentazione del libro Il Dio della logica di e con Piergiorgio Odifreddi edito da Longanesi. Luci e ombre della mente di Kurt Gödel, matematico della filosofia.

Torna inoltre l’appuntamento annuale con il Festival dell’educazione promosso dalla Città di Torino – Assessorato alle Politiche educative per coinvolgere in un momento di ricerca e dialogo chi si occupa di scuola ed è interessato a vario titolo ai temi dell’educazione e della formazione. Clicca qui per vedere il programma completo, che si protrarrà anche per tutta  la giornata di sabato.

Sabato 1

Continua il programma del Festival dell’educazione di cui vi abbiamo già parlato.

Alle 18, il primo incontro della rassegna La filosofia della cura di sé con Carlo de Blasio, vicedirettore TGR Rai. In questo primo incontro si discuterà di Whiplash (di D.Chazelle, 2014, tre Oscar), film su un batterista che affronta prove durissime per affermare il proprio talento, che sarà lo spunto per riflettere sulla forza di volontà, di fare scelte difficili.

Stessa ora, l’incontro con Gérard Watkins con Laura Belloni, Pav – Fabulamundi Playwriting Europe ed Elena Serra, Teatro di Dioniso. A cura di Fabulamundi.