TFF, anticipazioni della 36° edizione tra anteprime nazionali e mondiali

Inizia il conto alla rovescia per la prossima edizione del Torino Film Festival: ecco i primi annunci.

 

Tre anteprime mondiali nella sezione Festa Mobile.

Tre film italiani, diretti da Elisabetta Sgarbi, Bonifacio Angius e Daniele Segre, saranno presentati in anteprima mondiale nella sezioneFesta Mobile. 
 
  • I nomi del signor Sulcic di Elisabetta Sgarbi narra la storia di una ricercatrice alla ricerca di notizie su una donna seppellita nel cimitero ebraico di Trieste. Un racconto tra passato e presente, dove realtà e finzione si mescolano. Con Lučka Počkaj, Elena Radonicich, Ivana Pantaleo, Gabriele Levada, Branko Završan, Roberto Herlitzka, Adalberto Maria Merli, Paolo Graziosi; con la partecipazione straordinaria di  Claudio Magris e Giorgio Pressburger
  • In Ovunque proteggimi di Bonifacio Angius un cantante folk cinquantenne rabbioso e disilluso incontra una donna in una corsia d’ospedale: i due partiranno insieme alla ricerca di un’ultima occasione, per uscire dalla loro gabbia e prendere a pugni il destino. Con Alessandro Gazale, Francesca Niedda, Antonio Angius, Gavino Ruda, Teresa Soro, Mario Olivieri, con la partecipazione di Anna Ferruzzo.
  • Daniele Segre torna a raccontare il mondo degli ultrà juventini con il docu-film Ragazzi di stadio, quarant’anni dopo. La curva è un rito arcaico dove dar sfogo al proprio istinto, è un luogo di fuga e rifugio, una famiglia.
Ovunque proteggimi

Tre anteprime nazionali, con Keira Knightley e Nicolas Cage nei cast.

Due titoli in Festa Mobile e uno nella sezione After Hours (Mandy)saranno presentati in anteprima nazionale in occasione del Festival. Nei cast delle pellicole spiccano i nomi di Keira Knightley e il premio oscar Nicolas Cage.
 
  • Keira Knightley veste i panni di Colette nell’omonimo film diretto da Wash Westmoreland: la storia dell’emancipazione di una delle figure femminili più rivoluzionarie del ‘900, in una fedele ricostruzione della sfrontata Belle Époque. Nel cast anche Dominic West e Fiona Shaw.

  • Can you ever forgive me? (Copia originale) diretto da Marielle Heller è una commedia agra ispirata alle memorie di Lee Israel, scrittrice che, trovatasi senza lavoro, si mette a falsificare lettere di celebrità defunte. Con Melissa McCarthy e Richard E. Grant. 
  • Nicolas Cage è l’indiavolato protagonista dell’horror lisergico Mandy diretto da Panos Cosmatos, dove la serenità di una coppia isolata nei boschi viene spezzata da una setta dedita all’occulto.  Nel cast anche Andrea Riseboroughe Linus Roache.