Gli appuntamenti della settimana al Circolo dei Lettori tra poesia, scienza e gusto

L’agenda del Circolo dei lettori di Torino targata OUTsiders webzine: vi raccontiamo gli eventi più interessanti in programma nella roccaforte culturale di via Bogino, tra ospiti internazionali e talenti a chilometro zero, gruppi di lettura e rassegne tematiche.

_ di Beatrice Brentani

Settimana di fuoco tra Club to club, Artissima, Paratissima, Nexst, The Others, ecc… A novembre, Torino esplode. Ed è già esplosa in grande stile, questo fine settimana. Non per questo è pronta, adesso, a planare verso terra: tutt’altro. Gli eventi di questi giorni al Circolo ci testimoniano proprio l’opposto: la città continua a librarsi tra le nuvole dell’orgoglio sabaudo. Sono in programma rassegne curiose, presentazioni di libri che già dai titoli ci sembrano degni di essere letti e vissuti, discussioni antropologiche e storiche, musiche e workshops.

Lunedì 5

Ore 18, il primo appuntamento della Rassegna Scienza nuova a cura di Enrico Terrone e Vera Tripodi. Verrà presentata la rssegna con Gian Maria Ajani, rettore Università di Torino e Maurizio Ferraris, Università di Torino. A seguire, BIM.  LA MEMORIA DELLE COSE, con Maurizio Ferraris e Tiziana Andina, Università di Torino, Matteo Robiglio e Giovanni Durbiano, Politecnico di Torino, modera Davide Dal Sasso, Università di Torino.
Costo del singolo incontro € 5; Plus e Amici di Torino Spiritualità gratuito.

Ore 21, il terzo appuntamento della Ressegna In cordata: si parlerà, questa volta, del libro La manutenzione dei sensi con Franco Faggiani, autore del libro Fazi ed Enrico Camanni, storico dell’alpinismo.

Stesso orario, la  presentazione di Un giorno e una notte di e con Pietro Tartamella edito da La Ruota; con Monica Cristina Gallo e Bruno Mellano, garanti delle persone detenute rispettivamente della Città di Torino e della Regione Piemonte. Nel libro vengono raccontate alcune favole di comunità con i Narratori di Macondo.

Martedì 6

Ore 18, la presentazione di Cenere, o terra di e con Fabio Pusterla edito da marcos y marcos; con Davide DalmasBeatrice ManettiMargherita Quaglino e Sabrina Stroppa.

Ore 18.30, la presentazione di Il dono di saper vivere di e con Tommaso Pincio edito da Einaudi; con Massimo Vincenzi.

Ore 21, la presentazione di Ti seguirò ovunque giocherai di e con Leonardo Tancini e Marco Quaroni Pinchetti edito da Ultra Sport; con Maurizio AssaltoLuca Beatrice ed Evelina Christillin.

Mercoledì 7

Ore 18, presentazione di Mangiare con Gusto e Vivere 100 anni, che inaugura una nuova inedita collana dedicata a un concetto e stile di vita, quello de La Cucina del Senza: qualità = gusto = piacere = salute. Presentazione del libro omonimo di e con Lucia e Marcello Coronini edito da Gribaudo; con Piera Genta, giornalista.

Stesso orario, la presentazione del libro Destino di e con Raffaella Romagnolo da Rizzoli; con Alessandro Perissinotto.

Terza presentazione alla stessa ora: L’occhio della macchina di e con Simone Arcagni edito da Einaudi; con Giulio Lughi, Sociologia dei processi culturali e comunicativi Università di Torino.

Stessa ora (di nuovo) ma sede diversa: presso la Biblioteca Civica Centrale (via della Cittadella 5) si tiene la presentazione di La mite di Fëdor Dostoevskij (in una nuova traduzione) di e con Serena Vitale edito da Adelphi; con Nicola Lagioia. 

Ore 21, ultima presentazione: Una stanza tutta per loro a cura di e con Alessio Romano e Ale di Blasio edito da Avagliano; con Giulia Muscatelli e le autrici Francesca BertuzziFrancesca BonafiniAnnarita BrigantiLorenza GentileAlessandra Racca ed Elena Varvello. 

Giovedì 8

Dalle 14 alle 19, un WORKSHOP DI VISIONE E SCRITTURA dal titolo Raggio critico; a cura di Teatro e Critica
(ingresso gratuito; per info e iscrizioni rassegnaconcentrica.com). Nell’ambito di Concentrica – Spettacoli in orbita e a cura di La Caduta. Prossimi appuntamenti: 9-10-15-16-17/11 ore 14.

Ore 18, la presentazione di Il boss è immortale di e con Massimo Nava edito da Mondadori; con Sergio Canevaro e Vittorio Sabadin.

Allo stesso orario, una conversazione sulla contemporaneità di un classico come Romeo e Giulietta con Nicola Fano, autore e storico del teatro: in collaborazione con TPE – Teatro Piemonte Europa.

Ore 18.30, la presentazione di Il cielo dopo di noi di e con Silvia Zucca edito da Edizioni Nord; con Alice Basso.

Ore 21, la presentazione di Ufficio Salti mortali di e con Enrico Morello edito da codice; con Ugo Mattei e Lara Merla.

Stesso orario, il primo appuntamento della Rassegna Cara Italia, Il ciclo di lezioni-spettacolo a cura di Giuseppe Culicchia con le musiche affidate a Lucia Sacerdoni, propone una visione inedita e profonda della nostra “Cara Italia”, per guardarla “dalla luna”, da un punto di vista privilegiato, quello di cinque scrittori di ieri e di oggi che ne hanno scandagliato l’animo al di là dei luoghi comuni.
Il primo è Ennio Flaiano, giornalista, critico teatrale e cinematografico, oltre che sceneggiatore di alcuni fra i più importanti film del dopoguerra come La dolce vitae I vitelloni di Federico Fellini.

Venerdì 9

Alle 18, la presentazione di una collana della casa editrice Henry Beyle che ripropone l’antica tradizione della composizione in caratteri mobili. A cura di INPOETICA.

Ore 21, la presentazione di Tutte le ragazze avanti! a cura di e con Giusi Marchetta edito da add; con Elena Varvello. Giusi Marchetta ha raccolto le parole di undici autrici – scrittrici, blogger, esperte musicali e di serie tv, ricercatrici, social manager, illustratrici – che hanno raccontato cosa voglia dire crescere “femminista” e che significato abbia per loro questa parola.

Sabato 10

Ore 21, la presentazione di Bitcoin e criptonite di e con Ranieri Razzante edito da Maggioli.