Oroscopo della settimana

Tutte le settimane arrivano puntualmente i quadri astrali del nostro Gianpaolo Iacobone, tra non-sense e sensi unici. Insomma, un oroscopo non più “a caso” di tanti altri, ma più bello.

DA LUNEDÌ 3/9 A DOMENICA 9/9

13588940_10201845033525357_2125478614_o

*

*

A R I E T E

Non ci si può mica appendere alle porte automatiche senza mangiare la giusta razione di burro d’aracne e meriti incompiuti.

T O R O

Una volta che gli specchi si presentano dandoti la mano, vuol dire chiaramente che hai esagerato con gli asparagi per endovena.

G E M E L L I

Correre sul filo di una lama a cavallo di un lama, anche se non si possiede un cavallo, può ricondurre a momenti sia felici che a basso contenuto di amache.

C A N C R O 

Barattare aghi di pino per alghe marine non è detto che sia per forza equo, ma può piacere a ci fan della bottarga per manichini mancini.

L E O N E

L’importante è accecare i ciclopi se volete raggiungere le vette delle scale a chiocciola, ma le lumache che corrono a lume di candela hanno stancato.

V E R G I N E

C’era una volta, un architetto che non aveva voglia di disegnare un’ingresso, per cui si appostò davanti ad un salice piangente con dei fazzoletti.

B I L A N C I A

Le piante non la smettono mai di assottigliarsi, ma le magie delle bacchette si consumano bevendo latte di mozzarella carnivora.

S C O R P I O N E

La consistenza delle parole che volano è abbastanza leggera da far deprimere le parole pesanti che restano sul fondo delle tazzine di caffè.

S A G I T T A R I O 

Che tu sia un lepidottero o un esperto di cartellonistica, l’importante è che tu comprenda il vero significato della vita delle pietre.

C A P R I CO R N O

Se da un momento all’altro le cose cambiano, vuol dire che esse hanno fatto un viaggio abbastanza breve, oppure che avevano fretta.

A C Q U A R I O 

La dinastia degli arcieri obiettori di coscienza è lunga ed affilata come la gomma, ma disprezza comunque le violette che profumano di autogrill.

P E S C I 

Spingere le conseguenze, soprattutto se in discese, è poco rispettoso per le conseguenze e per la forza di gravità che si sente usata, ma i meloni sono buoni, sono fatti di lamponi.

Comments