Oroscopo della settimana

Tutte le settimane arrivano puntualmente i quadri astrali del nostro Gianpaolo Iacobone, tra non-sense e sensi unici. Insomma, un oroscopo non più “a caso” di tanti altri, ma più bello.

DA LUNEDÌ 23/7 A DOMENICA 29/7

13588940_10201845033525357_2125478614_o

*

*

A R I E T E

Gli spari sono spariti fra gli spartiti che non si sono divisi dalle divise delle guardie forestali per zone industriali.

T O R O

La passione per la cucina è un po’ come la passione per la topografia: graffia gli occhi se non la sai accarezzare.

G E M E L L I

Quando le luci si spengono e gli amanti del parapendio soffrono di vertigini, la resina dichiara la sua resa.

C A N C R O 

Tutto quello che c’era prima non è arrivato in ritardo, ma tutto quello che c’è stato dopo è caduto nella forza di gravità.

L E O N E

Il resoconto si presenta salato, quando non si fa caso all’acqua del mare che si accoglie con troppa foga e poche foche.

V E R G I N E

II quadretti dei quaderni vengono elargiti con poca parsimonia, ma se leggete fra le righe, sentirete i fiumi scorrere nelle vostre arterie.

B I L A N C I A

La differenza fra come masticate il tungsteno e come osservate i binari di marzapane è semplice: il tungsteno non prende mai il treno.

S C O R P I O N E

La mattina è illuminata dal sole al neon che spiega le leggi elettorali per procioni che hanno perso la strada di casa.

S A G I T T A R I O 

Quando si ha tanta sete e si bevono le lenzuola il termostato della glicemia segnala alti livelli di infissi al gusto mandorla.

C A P R I CO R N O

La ragione appartiene ai letti di ferro in offerta speciale, paghi tre, prendi tre, restituisci nove e fai bollire le bolle di sapone.

A C Q U A R I O 

Cercare nella minestra le risposte alle domande più ricorrenti dei balli lenti, è qualcosa da fare con estrema calma e cavalleria.

P E S C I 

Nei ricordi dei sassi felici ci sono le vacanze in tenda con le marionette di cristallo e i roditori con la piorrea.

Comments