[REPORT] BeKy e Cobram: doppio release party al Blah Blah

Quando l’incontro tra pop e funk e sound elettronici unisce in concerto due progetti così diversi e così simili. Vi raccontiamo il release party di BeKy e i Cobram al Blah Blah di Torino.


_di Scilla Dee

Serata esplosiva e ricca di novità quella avvenuta giovedì scorso al Blah Blah, che ha visto come protagonista un solo release party per una doppia presentazione: tra l’indie pop dei Cobram con il loro “A cosa stai pensando”, in apertura a BeKy che ha presentato il suo album “Intenso”n entrambi pubblicati quest’anno.

Tra l’indie elettronico dei Cobram e il pop più frizzante di BeKy, sicuramente c’è un punto in comune che unisce stilisticamente i due progetti: la voglia di far ballare e di comunicare le proprie esperienze tramite la musica.

Una comune passione per un più classico Michael Jackson misto a un più recente Bruno Mars è evidente, e anzi è ancora più forte nello stile e nel sound dei brani di BeKy – specialmente in “Accesa”, il cui videoclip è un vero e proprio omaggio al re del pop. Il suo groove è un mix tra il funky vecchio stampo insieme a sound (anche) elettronici più moderni. Il tutto accompagnato da una vellutata voce dal colore chiaro e soul, un clima (perché no) di festa che ben si sposa con il sentimento, le vibrazioni profonde, allegre e malinconiche al contempo.

Un vero e proprio viaggio di riflessioni tra i racconti della vita e le lezioni che essa ci vuole donare grazie alle nostre esperienze, ai nostri traguardi, passo dopo passo: altro punto che accomuna i Cobram e BeKy, che ben hanno condiviso le loro vibrazioni positive con tutto il pubblico ricevendo feedback di calore e puro coinvolgimento.

Clicca qui per i prossimi appuntamento al Blah Blah

Comments