Albert King – Born Under A Bad Sign: testo e traduzione

Albert King Born Under A Bad Sign testo e traduzione di una delle hit che caratterizzarono la modernizzazione del blues. 

 –

Quanti di voi avranno pensato (almeno una volta nella vita) di essere stati presi di mira dalla legge di Murphy o, direttamente, di essere nati sotto una cattiva stella, pedinati senza tregua dalla cattiva sorte, e cedendo così alla carne e all’alcol per rimediare a quell’incolmabile vuoto?

Non siete i soli, perché anche Albert King (al secolo Albert Nelson) condivideva lo stesso pensiero in “Born Under A Bad Sign”, brano tratto dall’album omonimo del 1967 – il secondo della sua discografia e il primo che incise per la Stax Records, la celebre etichetta che lanciò alcuni tra i più grandi artisti del soul e del rhythm&blues.
 –
William Bell (una delle menti della Stax) era molto attratto dall’astrologia: sentì perciò l’esigenza di creare un testo su questo tema proprio per King, e scrisse così il brano insieme a Booker T. Jones (altra colonna dell’etichetta), che nel giro di una notte ne compose la musica. Non si dovette aspettare molto prima che il brano entrò nella classifica di Billboard, posizionandosi quarantanovesimo nella categoria R&B.
 –
Ma ciò che più risalta è quello stile “modernizzato”, caratterizzato da un sound molto più vicino al rhythm&blues esploso proprio in quegli anni, e dalla preponderanza di una linea ritmica di basso e chitarra veramente fondamentali nella creazione di una tale solidità, compattezza sonora. Sebbene venga escluso, quindi, il classico giro blues da dodici battute con la sua tipica progressione I-IV-V, al contempo viene ad ogni modo conservata quell’impronta blues: gli inconfondibili fill di King (da mancino che suonava la sua Flying V da destrorsi capovolta) tanto rendono unici quei “botta e risposta” tra chitarra e voce, creando così delle vere e proprie conversazioni musicali.
 –

Albert King – Born Under A Bad Sign testo e traduzione

 

Born Under A Bad Sign testo

Born under a bad sign
Been down since I began to crawl
If it wasn’t for bad luck
You know I wouldn’t have no luck at all
Hard luck and trouble
Is my only friend
I been on my own
Ever since I was ten
Born under a bad sign
Been down since I began to crawl
If it wasn’t for bad luck
I wouldn’t have no luck at all
I can’t read
Haven’t learned how to write
My whole life has been
One big fight
Born under a bad sign
I been down since I began to crawl
If it wasn’t for bad luck
I said, I wouldn’t have no luck at all
That ain’t no lie
You know if it wasn’t for bad luck
I wouldn’t have no kind o’ luck
If it wasn’t for real bad luck
I wouldn’t have no luck at all
You know wine and women
Is all I crave
A big legged woman
Is gonna carry me to my grave
Born under a bad sign
I been down since I begin to crawl
If it wasn’t for bad luck
I wouldn’t have no luck at all
Yeah, my bad luck boy!
Been havin’ bad luck all of my days, yes!

Born Under A Bad Sign Sign traduzione

Nato sotto una cattiva stella
Così in basso fino al punto di strisciare
Se non fosse stato per la cattiva sorte
Non avrei fortuna alcuna
La sfortuna e i problemi
Sono i miei unici amici
Sono da solo
Fin da quando avevo dieci anni
Nato sotto una cattiva stella
Così in basso fino al punto di strisciare
Se non fosse stato per la cattiva
Non avrei fortuna alcuna
Non so leggere
E non ho nemmeno imparato a scrivere
Tutta la mia vita
È sempre stata una grande lotta
Nato sotto una cattiva stella
Così in basso fino al punto di strisciare
Se non fosse stato per la cattiva sorte
Ho detto che non avrei fortuna alcuna
Non sto mentendo
Sapete, se non fosse stato per la cattiva sorte
Non avrei affatto fortuna
Se non fosse stato per tutta questa cattiva sorte
Non avrei fortuna alcuna
Sapete, il vino e le donne
Sono tutto ciò che bramo
Una donna dalle grosse gambe
Mi accompagnerà fino alla tomba
Nato sotto una cattiva stella
Così in basso fino al punto di strisciare
Se non fosse stato per la cattiva sorte
Non avrei fortuna alcuna
Eh sì, che ragazzo sfortunato!
Ho sempre avuto sfortuna nel corso di tutti i miei giorni, già!

Comments