Immersi nella natura e nella musica: il concerto dell’estate al Castello di Miradolo

Dopo i tre sold out dell’anno scorso, siamo felici di annunciare le nuove date dell’immancabile Concerto d’Estate sotto gli alberi secolari del Parco del Castello di Miradolo. Torna “Music for 18 musicians” da Steve Reich, con due date uniche: giovedì 21 giugno, alle ore 21.30 e domenica 24 giugno, alle ore 4.30, aspettando l’alba. Un’esperienza musicale e artistica unica, da vivere a occhi chiusi o a occhi aperti, con le cuffie o senza cuffie, immersi nella natura o nella musica. O tutt’e due.

Il Concerto d’Estate al Castello di Miradolo è uno degli appuntamenti più attesi e, come ogni anno da otto anni, ha la sua prima in occasione del solstizio d’estate e della Festa della musica. Giovedì 21 giugno, alle ore 21.30, e domenica 24 giugno, alle ore 4.30, la Fondazione Cosso e il progetto Avant-dernière pensée presentano una rilettura imperdibile di “Music for 18 musicians” di Steve Reich, musicista di fama mondiale e uno dei padri del minimalismo.

Il Concerto nasce da un’idea musicale ripetuta all’infinito e variata, impercettibilmente, in ogni ripetizione. Quasi come un mantra, conduce l’ascoltatore in una dimensione nuova e a riscoprire il tempo della natura in continua evoluzione, così come in evoluzione è la musica minimalista.

Il concerto si ascolta in cuffia silent disco: si può passeggiare o scegliere un angolo della radura, senza interrompere il silenzio strepitoso della notte.
I cinque musicisti, posizionati sotto gli alberi secolari del Parco, si trasformano in un’orchestra di 18 elementi attraverso l’uso di loop station, così che il pianoforte, la marimba, il violino, il violoncello, il toy piano, sparsi sotto i grandi alberi, creino la cadenza e il respiro attraverso cui ascoltare il suono della natura.
Intanto le grandi installazioni video scompaiono e appaiono nel buio della radura raccontando una natura rallentata per oltre 30 volte. Così il tempo del giardino diventa quello della vita.


Presto aggiornamenti su servizio navetta da Torino e colazione all’alba con Antica Pasticceria Castino.

Posti limitati e prenotazione obbligatoria: 0121 502761 – info@fondazionecosso.it
A seguire maggiori informazioni e biglietti.

***

Gli esecutori:
Roberto Galimberti, violino e direzione
Francesca Lanza, voce
Laura Vattano, pianoforte
Marco Pennacchio, violoncello
Alberto Occhiena, marimba
I tecnici:
Marco Ventriglia, audio e supervisione tecnica
Edoardo Pezzuto, luci

***

INFORMAZIONI e BIGLIETTI

Posti limitati e prenotazione obbligatoria: 0121 502761 – info@fondazionecosso.it

Biglietti 21 Giugno – ore 21.30
Intero 25 euro
Ridotto under 30: 15 euro
Ridotto plaid e Abbonati Musei: 22 euro
Bambini fino a 6 anni: gratuito

Biglietti 24 Giugno – ore 04.30
Intero 25 euro
Ridotto under 30: 15 euro
Ridotto plaid e Abbonati Musei: 22 euro
Bambini fino a 6 anni: gratuito

ATTENZIONE:
Si ricorda che il Concerto si tiene all’aperto.
Si consigliano scarpe comode e abbigliamento adatto.
Presto aggiornamenti su servizio navetta da Torino e colazione all’alba con Antica Pasticceria Castino.

Per maggiori informazioni
Fondazione Cosso – Castello di Miradolo
Via Cardonata 2, San Secondo di Pinerolo (TO), 10060
www.fondazionecosso.it
0121 376545
info@fondazionecosso.it

Comments