Carmen Consoli & friends, insieme nel nome della solidarietà sociale

La cantantessa il 1 giugno torna a cantare nella sua Catania in compagnia di alcuni dei suoi più cari colleghi musicisti, per un concerto di beneficienza i cui ricavati saranno destinati al Centro Namasté.

Carmen Consoli torna a calcare le assi dei palchi catanesi e nonostante i suoi ben due tour -seguiti in coda da un live memorabile al teatro greco di Catania- si siano conclusi da poco più di un anno, l’evento dell’1 giugno si prospetta come uno dei più attesi dell’anno, tanto da aver costretto l’amministrazione a un cambio location – dalla Villa Bellini proposta in origine a Piazza Duomo – in ragione della massiva affluenza registratasi.

Complice di un così positivo feedback la presenza sul palco, insieme a Carmen, di diversi artisti italiani scuola ’90 e primi ’00 tra cui la Bandabardò, Samuele Bersani, Elisa, il già collaudato duo Silvestri-Gazzè (al netto, sigh!, di Fabi), Marina Rei e il concittadino Mario Venuti, tutti in qualche modo facenti parte della storia professionale – e personale – della Cantantessa.


Partecipare farà bene agli occhi (il palco sarà montato ai piedi della Cattedrale barocca di Catania), alle orecchie (!) e al cuore, ché il ricavato del concerto sarà devoluto alla Onlus Namasté, che garantisce assistenza a ragazzi affetti da disabilità mentali.

I biglietti sono ancora disponibili al prezzo di 28,80€.

Comments