Quadrifoglio Experience: il test drive targato Alfa Romeo allo Spazio Group di Torino

Il brand automobilistico italiano di culto mette a disposizione tre vetture di straordinarie prestazioni ed eleganza per una esclusiva prova su strada in partnership con l’autosalone torinese SpazioGroup – La Città dell’Auto.

Proprio durante l’apice turistico della città dettato dalla presenza del Salone Internazionale del Libro, gli ampi spazi di SpazioGroup (non solo un semplice rivenditore, ma una piccola Città per appassionati di motori, in via Ala di Stura 84 a Torino) ospitano un evento esclusivo firmato Alfa Romeo: il Quadrifoglio Experience. Le protagoniste sono tre fuori serie esclusive del brand Alfa Romeo che non hanno ha bisogno di presentazioni: Giulia Quadrifoglio, Stelvio Quadrifoglio e 4C.

Il tris di novità è composto dalla 4C, dalla Giulia Quadrifoglio e dalla Stelvio Quadrifoglio.

Il simbolo “green” del quadrifoglio ci ricorda l’approccio all’avanguardia meccanica di Alfa Romeo ma anche – in qualche modo – quella sensazione di essere davvero fortunati a mettersi alla guida di una vettura con una storia così prestigiosa alle spalle.

L’Alfa Romeo 4C è la coupé sportiva che ci ha colpito di più perché dà davvero la sensazione di trovarsi di fronte ad una supercar, un vero modello da racing.
Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio riesce a mescolare con grande naturalezza un DNA sportivo con le forme da Berlina ed i suoi 510 cavalli le conferiscono prestazione da GT.

La Stelvio Quadrifoglio è il primo SUV firmato Quadrifoglio, anch’esso memore del background sportivo insito nell’animo di Alfa Romeo: nonostante aumenti la “stazza” le linee sono sempre sinuose e raffinate.

L’obiettivo – non c’erano dubbi – è quello di imporsi come il top su strada nella sua categoria.Del resto Alfa Romeo ormai è una garanzia: pochi brand al mondo possono vantare di riuscire ad unire con innata classe e naturalezza comfort e adrenalina, orgoglio nazional-popolare e appeal internazionale, massima sicurezza e divertimento assicurato.

Nei quattro giorni di experience siamo accolti da Giovanni Pennone (che ci fa da Cicerone all’interno di SpazioGroup) e dallo staff di Alfa Romeo, pronto ad accogliere i “fortunati driver” sin dal mattino.

Non si trattava di una prova con libera iscrizione ma di un evento su invito. La volontà di Alfa Romeo e Spazio Group era quella di premiare e in qualche modo coccolare i clienti affezionati regalando loro quella che hanno definito “un’emozione all’ennesima potenza”.

E infatti non capita tutti i giorni di potersi concedere un’esperienza come quella offerta dalle Alfa Romeo Quadrifoglio e mettersi alla guida di auto dalle prestazioni sportive come queste.

Parlando con la crew in polo Alfa Romeo, emerge subito un altro aspetto caratterizzante del marchio tricolore, peraltro ormai nota: una grande fedeltà, quasi una devozione, degli “alfisti” nei confronti del “biscione più veloce d’Italia” che dimostra di essere assai gradita anche fuori dai confini italiani con quote di mercato in continua crescita.

E infatti i clienti affezionati accorsi dimostrano una voglia tangibile di scoprire le caratteristiche di questi esclusivi modelli e di dare un feedback sulle performance della giornata con un test drive esclusivo di 45 minuti  che gli ha permesso di scandagliare al meglio tutti gli aspetti performativi di questo “trio delle meraviglie”.

Alla fine, nessuno sembra voler rinunciare alla foto di rito, sia all’interno degli abitacoli che davanti al panel realizzato ad hoc per la Quadrifoglio Experience: un bel ricordo dalle sensazioni uniche ed un portafortuna per il futuro. Almeno fino alla prossima prova su strada!

 

Rivivi le emozioni della giornata con la photo gallery qui sotto oppure su Facebook! E passa da Spazio – la Città dell’Auto per scoprire tutte le proposte e le offerte in corso!

 

 

 

Comments