Visioni e diritti LGBTQI: alla scoperta della 33° edizione del Lovers Film Festival

Lovers Film Festival – Torino LGBTQI Visions sarà, anche nel 2018, all’insegna di uno spirito cinefilo, militante e pop e si concentrerà sul tema dei diritti LGBTQI attraverso il Concorso cinematografico, gli Eventi Speciali e Musicali. Da quest’anno, poi, il presidente Giovanni Minerba curerà una sua sezione assolutamente innovativa.

Dal 20 al 24 aprile 2018 a Torino, presso la Multisala Cinema Massimo, torna il più antico festival sui temi LGBTQI (lesbiche, gay, bisessuali, trans, queer e intersessuali) d’Europa e terzo nel mondo diretto dalla talentuosa cineasta Irene Dionisio e presieduto da Giovanni Minerba, fondatore con Ottavio Mai della rassegna.

Nel 2018 il Lovers Film Festival – Torino LGBTQI Visions, diretto da Irene Dionisio e presieduto da Giovanni Minerba, si svolgerà dal 20 al 24 aprile 2018 a Torino presso la Mutisala Cinema Massimo del Museo del Cinema, nello storico periodo di svolgimento per i tradizionali frequentatori della rassegna. L’edizione 2018 del festival sarà all’insegna di uno spirito cinefilo, militante e pop e si concentrerà sul tema dei diritti LGBTQI attraverso il Concorso cinematografico, gli Eventi Speciali e Happening multidisciplinari in collaborazione con le eccellenze cittadine verso un’idea di sala come luogo di experience che possa diventare luogo di formazione, socializzazione e di immersione sensoriale oltre che visiva.

Nel 2018 sul tema dei diritti,  tra le varie iniziative che verranno annunciate, sarà inaugurata un’iniziativa speciale nata in seguito alla collaborazione – avvenuta durante la 32esima edizione – con 13 associazioni LGBTQI del territorio. Da un confronto con tutte queste realtà – in collaborazione con il Coordinamento Pride – saranno scelte 5 parole chiave e verrà individuato, per ognuna, un film dedicato. Il focus sarà introdotto da un approfondimento dedicato al modo in cui i media rappresentano le persone LGBTQI a cura di Diversity, l’associazione fondata da Francesca Vecchioni.

Tra gli ospiti attesi quest’anno ci sarà Robin Campillo, ultimo vincitore Gran Prix a Cannes e vincitore della Queer Palm con un omaggio e una masterclass a numero chiuso in collaborazione con Franck Finance-Madureira Presidente e fondatore della Queer Palm di Cannes.

Il Lovers Film Festival – Torino LGBTQI Visions è amministrato dal 2005 dal Museo Nazionale del Cinema di Torino e si svolge con il contributo del MiBACT – Direzione generale Cinema, della Regione Piemonte e del Comune di Torino.

Clicca qui per il programma completo: 
www.loversff.com

 

Comments