Oroscopo della settimana

Tutte le settimane arrivano puntualmente i quadri astrali del nostro Gianpaolo Iacobone, tra non-sense e sensi unici. Insomma, un oroscopo non più “a caso” di tanti altri, ma più bello.

DA LUNEDÌ 2/4 A DOMENICA 8/4

13588940_10201845033525357_2125478614_o

*

*

A R I E T E

Baruffe, sono solo baruffe le sceneggiate che mettono in piedi le ciabatte con la punta arrotondata al sapore di minestrone.

T O R O

Una volta un tale cadde in un secchio e tutti lo presero in giro ma nessuno lo prese per tirarlo fuori e il tale è ancora nel secchio.

G E M E L L I

Non ci vorrebbe una laurea per riuscire a diagnosticarsi il carburatore rotto, e invece bisogna avere una laurea e chiamarsi Laura.

C A N C R O 

Se spasmodicamente i carboidrati fanno breccia nel vostro cuore, voi cercate di spiegare loro che la vita è imprevista e anche vanesia.

<

L E O N E

La mani servono per dare un senso ai polsi e renderli meno inclini alle attività odontoiatriche più ostili come il curling e l’albicocca sciroppata.

V E R G I N E

In amore o in guerra, la regola è sempre la stessa: non mettete a dura prova le provole se non ne sapete fronteggiare le conseguenze.

B I L A N C I A

I distributori di benzina dovrebbero anche riuscire a non perdere la pazienza, anche se basta che non perdano la benzina e le gomme da neve da masticare.

S C O R P I O N E

Se nel vostro animo trovate solo mestizia, provate a fare una passeggiata su  un cornicione che dice: “Ma benvenuti, a sti cornicioni…”.

S A G I T T A R I O 

Tra il dire e il fare ci sono spazi bianchi ma non c’è lo spazio interstellare che invece sembra nero oppure non è vero ma è pieno di ricotta.

C A P R I CO R N O

I piano orizzontali o i piani verticali vanno bene comunque, l’importante è avere un piano, per scegliere le scale o l’ascensore.

A C Q U A R I O 

Non tutti gli sportelli dimostrano la boria di voler avere sempre ragione, ma alcuni sono abbastanza preoccupati dalle politiche comunitarie.

P E S C I 

Si può anche correre fortissimo contro un muro, ma le ali della speranza dei mitocondri non potranno mai lasciarci soli e liposolubili.

Comments