Laser, coriandoli e stage diving: Cosmo ieri ha ribaltato le OGR e stasera fa il bis

Un’astronave è atterrata alle OGR: la prima data torinese di “Cosmotronic” si è conclusa tra le urla di un pubblico in estasi, in larga misura diretto verso l’afterparty del Magazzino sul Po. Cosmo ha un live coi contro-ca**i e, per fortuna, non è “l’ultima festa”: stasera si replica. Stesso posto e stessa ora.


_di Diego Indovino
Probabilmente stanno ancora cercando di rendere nuovamente presentabile la sala grande delle Officine Grandi Riparazioni in vista della data di stasera, dopo che Cosmo ha deciso di mettere tutto a soqquadro nella prima delle due date torinesi del Cosmotronic Tour.  Alcuni, anzi molti, faranno la doppietta ma per quelli che stasera parteciperanno alla festa per la prima volta non spoilerariamo nulla.
Due consigli.
Uno. Evitate outfit da fighetti, si salta come se non ci fosse un domani e comunque ne uscirete spettinatissimi.
Due. Quando Cosmo decide di fare stage diving non ammette errori, lasciate stare i telefoni e tenete quelle mani in alto o rischiate di prendervi degli stronzi anche voi come quando ieri sera qualcuno troppo indeciso l’ha fatto rovinare a terra.
Quella di stasera sarà sì, L’ultima festa (almeno per quest’anno a Torino) ma questo live è davvero potente e vi resterà negli occhi e nelle orecchie a lungo.

Clicca qui per l’intera programmazione targata TOdays.

Comments