[CONTEST] La prima volta di Boy Pablo in Italia: vinci il biglietto per il live all’Astoria

OUTsiders in collaborazione con Astoria mette in palio due biglietti per il concerto torinese del giovane cantautore cileno che sta macinando milioni di visualizzazioni su Youtube. Scopri come vincere. 

Diciotto anni appena. Norvegese, ma cileno. Nella band il cugino e gli amici del cuore. Quasi 6 milioni di views per il primo singolo che suona à la Mac DeMarco. Sabato 31 Marzo non perdere Boy Pablo Live at Astoria – Italian First Show.

Come vincere?

1) Mettere “Mi Piace” alla pagina Facebook (trovi link qui) e segui il profilo Instagram di OUTsiders webzine (lo trovi qui)

2) Mettere “parteciperò” all’evento su facebook.

3) Commentare questo link sulla nostra pagina Facebook (proprio tra i commenti Fb) con l’hashtag #BOYPABLOSTORIA

Come fai a ritrovare il nostro post originale per commentarlo? Ti basta andare sulla nostra pagina Facebook:

– Sulla colonnina di sinistra troverai la voce “post”: cliccaci su.
– A questo punto sulla colonnina di destra troverai la dicitura “Cerca post in questa pagina” e ti basterà digitare “CONTEST Boy Pablo” per ritrovare il post giusto da commentare”.
– È più facile a farsi che a dirsi!

NOTA BENE:
Verranno messi in palio due biglietti, uno per persona. I vincitori verranno estratti a sorte e contattati via Facebook (controllate la casella spam). Il contest chiude la mattina del live.

 

Boy Pablo dal 2016 è il progetto del diciottenne norvegese Pablo Munoz. Ha pubblicato fin qui un EP di sei brani da cui è stato estratto il singolo ‘Everytime’ che su YouTube ha già raccolto quasi 6 milioni di views.
Il suo sound felice, ma malinconico lo accomuna ad artisti come Mac Demarco e Yellow Days.
La sua band è formata dai suoi migliori amici e dal cugino, seppur giovanissimi hanno già suonato nei più importanti festival norvegesi e davanti al Re e alla Regina di Norvegia.

Astoria e RADAR concerti presentano: 

boy pablo live 
Sabato 31 Marzo 2017 – H22
Tickets: €8 disponibili su www.diyticket.it e www.astoria-studios.com 

Per la prima volta in Italia per due date imperdibili a Torino e Bologna.

Comments