Una Mole di Colombe all’Hotel Principi di Piemonte ed è subito Pasqua

Come da tradizione, per la festa della Risurrezione (e anche della Primavera) si preparano colombe, uova di cioccolata e pastiere: come ogni anno, a Torino arriva la competizione per decretare la migliore colomba artigianale, all’Hotel Principi di Piemonte nel weekend del 17 e 18 marzo.


_di Giorgia Bollati

Paese che vai, dolce che trovi: ogni regione, città, paese, finanche frazione ha le sue zuccherose tradizioni, che variano in base a ricette di famiglia e a occasioni stagionali, ma l’Italia tutta si unisce nella preparazione dei dolci delle feste, da panettoni, a pandori e colombe. Puntuale torna, dunque, “Una Mole di Colombe”, la gara pasquale in cui le più importanti pasticcerie italiane si sfidano a suon di mandorle e lievito madre. Dopo la sesta edizione di “Una mole di panettoni”, che nello scorso come in ogni anno ha avuto un’ottima accoglienza, l’Hotel Principi di Piemonte, il 17 e il 18 marzo dalle 11 alle 20, apre nuovamente le sue porte per accogliere i golosi visitatori.

Due piani del prestigioso hotel saranno pervasi dal delizioso profumo dei lievitati protagonisti della manifestazione: le pasticcerie chiamate a mettere in mostra le loro creazioni offriranno assaggi di colombe, di uova di cioccolato, pastiere e altri dolci regionali (tutti prodotti rigorosamente senza conservanti, emulsionanti e semilavorati e acquistabili negli spazi della manifestazione) e concorreranno per il titolo di ambasciatori della migliore artigianalità legata ai dolci pasquali in Italia e nel mondo. Oltre alla vasta galleria di prodotti, al secondo piano, nella Sala Palazzo Madama, Alessandro Felis condurrà la due giorni di incontri “Una Mole di Colombe e Cioccolato”, in cui i pasticceri racconteranno il loro laboratorio e la storia delle ricette tradizionali, offrendo le loro creazioni in degustazione. Un weekend di dolcezze per festeggiare l’arrivo della primavera tra cioccolato, mandorle e colombe, viaggiando attraverso le cucine e i laboratori del nostro paese per assaporare i diversi caratteri di ogni terra.

Di seguito il calendario degli incontri, tutti a ingresso libero fino ad esaurimento posti, curati da Alessandro Felis in collaborazione con l’Accademia per Buongustai Sac à Poche e l’Istituto Scolastico Bobbio di Carignano (TO):

SABATO 17 MARZO 2018

Ore 12.00 – 13.30 L’APERITIVO A TORINO? CON LA COLOMBA! Il rito della capitale sabauda incontra le sorprendenti variazioni sul tema del dolce pasquale e si accompagna ai vermouth Riserva Carlo Alberto (Vidracco – To). Con la pasticceria Fiasconaro di Castelbuono (Pa).

Ore 14.00 – 15.00 LA COLOMBA VOLA DALLA CAMPANIA A TORINO. Varianti e contaminazioni sul tema dell’impasto del lievitato primaverile. Partecipano le pasticcerie De Vivo di Pompei (Na), Pepe Mastro Dolciere (Sant’Egidio del Monte Albino – Sa) e il panificio Ascolese (San Valentino Toiro – Sa).

Ore 15.30 – 16.30 UNA SFIDA CHE ARRIVA DA LONTANO! Il bonet, dolce langarolo per eccellenza, sposa la colomba che arriva dalla Puglia e “sfida” il Piemonte. Partecipano la pasticceria La Gioia (Taranto) e la panetteria Paolo e Nadia (Castellamonte – To).

Ore 17.00 – 18.00 LA DOLCE EPOPEA DELLA PASTICCERIA TORINESE.  Aneddoti, curiosità e risvolti,,… non solo dolci. Racconta Alessandro Felis. Con la partecipazione della pasticceria Il Dolce Canavese (Chivasso – To).

DOMENICA 18 MARZO 2018

Ore 12.00 – 13.00 NON SOLO COLOMBA. Tanti ingredienti e sfumature per la ricorrenza pasquale che annovera anche altre specialità regionali. Partecipano i Fornai Ricci (Montaquila – Is) e il panificio pasticceria Rizzo (Tarcento – Ud).

Ore 13.30 – 14.30 I FRUTTI DELLA COLOMBA. Declinazioni e contaminazioni, variazioni sul tema della frutta di bosco candita. Partecipano le pasticcerie Giotto dal carcere (Padova) e Nero Vaniglia (Roma).

ORE 15.00 – 16.00 LA COLOMBA ATTRAVERSA LA PENISOLA.  Dall’Alto Adige alla Campania, un denominatore comune, la dolce colomba pasquale che depone anche le sue … Uova! Partecipano AT patissier (San Cassiano in Badia – BZ) e Lombardi Pasticcieri dal 1948 (Maddaloni – Ce).

Ore 16.30 – 17.30 LA COLOMBA AL CIOCCOLATO. A Torino non poteva mancare la variazione sul tema del cibo degli dei. Partecipano le pasticcerie Perfetti Pane e Caffè (Torino) e Ferrante (Campomorone – Ge).

Ore 18.00 – 19.00 PREMIAZIONE DEI VINCITORI DEL CONCORSO “UNA MOLE DI COLOMBE” 2018. Verranno proclamati i primi delle due categorie in gara: colomba tradizionale e creativa.

 

Comments