Open District.To: una maratona tra Fashion Art & Design

Dal 1 al 4 marzo arriva Open District.To – Fashion Art & Designun nuovo nome per la terza edizione del San Salvario District, che quest’ anno si estenderà a tutto il centro città. Quattro giorni di condivisione del concetto di creatività, con eventi e workshop che sapranno coinvolgere e scatenare la fantasia del pubblico.


_di Martina Galanti

Da un’idea dell’Associazione Golfart – con il sostegno del Consiglio Regionale del Piemonte e della camera di Commercio di Torino, IREN e Azimut Capital Management come main sponsor, i patrocini della Regione Piemonte, della Città Metropolitana di Torino, della Città di Torino e delle Circoscrizioni 1 e 8, in collaborazione con Turismo Torino, il Circolo del Design, l’Associazione Torinese Tram Storici e con la sponsorizzazione tecnica di Sadem come mobility partner e di Electo Radio come media partner – la manifestazione quest’anno ha come focus principali l’arte, la moda e il design come veicolo di progresso civile, quindi condivisione e appartenenza.
 
Artisti, designer e artigiani saranno gli interpreti degli eventi a cui tutti i torinesi potranno partecipare e gran parte di essi saranno gratuiti; gallerie d’arte, negozi, bar e ristoranti ospiteranno i numerosi appuntamenti e vedranno all’opera creativi italiani e internazionali.
Oltre agli eventi in programma, nelle sedi protagoniste sarà possibile vedere esposte le opere frutto della fantasia dei bambini della scuola Tommaseo durante i laboratori organizzati dal 19 al 24 febbraio. 

LAssociazione Accessibile a Tutti sarà presente con un infopoint istituzionale per sensibilizzare il pubblico sulle tematiche legate allautonomia, allinclusione e alla vita indipendente delle persone con disabilità e lancerà il nuovo sito con una sezione dedicata al servizio di Sharing Ausili, mettendo a disposizione handbike, carrozzine, bastoni ortopedici, deambulatori, supporti per la comunicazione (tastiere facilitate) e per l’uso degli spazi (utensili per la cucina adattata e vari altri strumenti).

 

OPEN DISTRICT.TO: i 5 eventi allinterno di OPEN DISTRICT.TO da non perdersi


_di Lorenzo Maccarrone

Outsiders ha stilato per voi una top5 degli eventi in programma per godere al meglio di questi giorni dedicati alla moda, allarte e al design, muovendosi tra la circoscrizione 1 e 8.

1. ORECCHIETTE & PESTO

Aperitivo per unire i gusti ed i sapori della terra di origine dellartista Augusto Montaruli, dalle 18.00 da Am Pias Via Mazzini 48. Da giovedì 1 marzo inoltre fino a domenica 4 marzo tutte le sere da Am Pias ci sarà la Cena Open District a sorpresadedicata alla manifestazione.

2. SHIBORI

Margherita Bratti, artista tessile, vi racconterà con punti colori e sapori lantica tecnica di tintura giapponese detta SHIBORI da lei interpretata nelle sue creazioni.  Segue inoltre una piccola degustazione di the giapponese. Levento è gratuito ma con posti limitati, che vi consigliamo caldamente di prenotare!
Alle 17.30 del 2 Marzo da Liconi Arte Via della Rocca 28 Matteo Pingiori www.liconiarte.com   0114276589 Margherita Bratti www.marghitabratti.it 3398555709


3 FASHION SHOOTING

Una  stylist di PK consulting  vi svelerà i segreti per lo shooting perfetto. Un set fotografico ed il backstage di preparazione saranno gli ingredienti di questo evento a voi dedicato: dalle pillole di look, ai ritocchi di trucco e parrucco, alle pose migliori.
Dalle 11.00 alle 13.00 del 3 Marzo da Studiofood33 Via dei Mille 33

4. “A DUO IMPROVISATION”

Cécile Delzant al violino e Claudio Bellino con i suoi carboncini uniscono le loro arti per produrre momenti di pura improvvisazione . I suoni di Cécile  sfuggono da ogni etichetta come succede con il free jazz e i disegni di Claudio , quasi contemporanei al violino di Cècile , ricordano la scrittura senza punteggiatura della letteratura beat e rimandano a forme e figure inedite.
Alle 18.30 del 3 Marzo da Sakaposh Piazza Madama Cristina

5. “MAKE UP ARTIST & IMMAGINE”

Il tram storico sarà un’insolita location in cui tre make up artist si esibiranno nell’interpretare la donna “Fashion”, la donna “Arte" e la donna “Design” di OpenDistrict.TO 2018.
Alle 15.00 ed alle 17.00 del 4 Marzo in Piazza Carlina nel tram storico.

 

Comments