Gli appuntamenti di questa settimana al Circolo dei lettori

L’agenda del Circolo dei lettori di Torino targata OUTsiders webzine: vi raccontiamo gli eventi più interessanti in programma nella roccaforte culturale di via Bogino, tra ospiti internazionali e talenti a chilometro zero, gruppi di lettura e rassegne tematiche.


_di Valentina De Carlo

Immersi nel bel mezzo del carnevale, in un febbraio corto e amaro, ritroviamo la bellezza delle mascherate e dei piccoli divertimenti di una festa in cui i bambini ci coinvolgono, con la voglia del travestimento e della creazione di un altro diverso da séEd oltre agli ultimi giorni della festa più scanzonata dell’anno, la prossima settimana, proprio in chiusura del carnevale, ci regala anche la festa più romantica, quella degli innamorati e del loro San Valentino. E naturalmente il Circolo dei Lettori é pronto a festeggiare tutto questo con eventi ad hoc e noi ve li segnaliamo qui…

Martedì 13

Un altro giorno, un altro paese e martedì ci spostiamo in oriente per Il Sol Levante, il Giappone oltre gli stereotipi #1, (h 18) primo appuntamento per scoprire le pieghe di una cultura lontana, tra Shintōismo, Buddhismo, Zen e tutto il folklore che caratterizza il popolo giapponese.

Mercoledì 14

Il giorno di San Valentino non potevano mancare incontri che mettono al centro i sentimenti e il linguaggio universale del cuore. Si comincia alle h 18 con Sentimenti al negativo #2, con questa seconda puntata dedicata alla nostalgia, con Antonio Prete che spiega come il linguaggio, con la poesia e la narrazione possa essere un rimedio al dolore.

Alle h 19 invece si comincia la serata con San Valentino per t(r)e, una festa divisa in tre per dare a ciascuno il proprio personale cuore: palpitante con la poesia, matto con il Dj set e terrorizzato con H.P.Lovecraft.

Tre appuntamenti in contemporanea per tre sfumature diverse dell’amore, accompagnate da altrettante degustazioni abbinate ad ogni evento. La scelta da compiere é tra :

*Stop al masochismo (in amore)! con la poetessa Francesca Genti che incontra il pubblico in un botta e risposta di versi e pensieri;

*Ti amo ma sei una gattara, Non chiederti se ti ama, ballaci sopra! con Dj Stego;

*Lettere di un orribile romantico, con gli scrittori Marco Peano ed Elena Varvello che sono i protagonisti di un reading musicale sullhorror, lamore, la letteratura e il destino.  Punto di partenza è lo scrittore H.P.Lovecraft e le centinaia di lettere, tutte andate perdute, che scrisse per lunico amore della sua vita: Sonia Greene.

Francesca Genti

Giovedì 15

Finite le feste, si torna a parlare di cose serie ed infittendo i discorsi politici in vista delle elezioni, si esaminerà Lesperimento, (h18) presentazione del libro di e con Jacopo Iacoboni, con Eric Jozsef e Gustavo Zagrebelsky. Il libro ripercorre l’ideazione, la fondazione e la crescita del Movimento 5 Stelle, per spiegare quella che Jacopo Iacoboni chiama la sua duplicità.

Restando su tematiche serie, ma cambiando argomento, sempre alle h 18 c’è l’evento Costruito da Dio, presentazione del libro di e con Angelo Crespi, per parlare di come oggi le chiese sembrano edifici pagani e i musei invece edifici religiosi.

Venerdì 16

Per un matinée tutto letterario, venerdì alle h 10 appuntamento con Wilde, Strauss e la cultura europea, per esaminare da vicino due giganti della letteratura e della musica, che si incontrarono nell’opera Salome, scritta da Wilde e musicata da Strauss, che quando andò in scena a Dresda il 9 dicembre 1905, scandalizzò la società colta che si ritrovò di fronte la perversione di unadolescente rivestita di preziose sonorità Jugendstil, voltate in espressione di morbosa necrofilia.
Il c
onvegno internazionale Wilde, Strauss e la cultura europea intende presentare lo stato più avanzato della ricerca sullopera di Strauss e sulla preesistente tragedia di Wilde, con i migliori studiosi di letterature comparate e le figure di riferimento nellindagine sul compositore.

Alle h 18 ci infiltriamo invece nel mondo del cibo, quello che ci viene presentato dalla pubblicità e dallo spietato mondo dei consumi con Che mondo sarebbe, presentazione del libro di e con Cinzia Scaffidi. La comunicazione commerciale narra infatti un mondo che non esiste, ma lo fa da talmente tanto tempo e così bene, che spesso non vediamo più i paradossi, le follie, i non sense che ci vengono suggeriti come se fossero desiderabili.

Cinzia Scaffidi

Sabato 17

Un sabato ricco per concludere la settimana tra cibo, amore e cinque sensi, cominciando alle 11 del mattino con La grande scienza #4, e la puntata Cosa bolle in pentola per scoprire come misurare la velocità della luce con una tavoletta di cioccolato, a che serve un magnetron in cucina e come si fa un gelato alla vaniglia con ghiaccio e sale.

Per gli appuntamenti di Sempre sul pezzo, la life coach Danila Saba ci spiega come trovare lamore e costruire, con il partner giusto, una relazione che sia allaltezza dei nostri desideri e tenga conto di ciò che ci fa bene. (h 16 8)

E, come di consueto, sono i più piccoli a concludere il sabato pomeriggio con il laboratorio per bambini de La banda dei lettori dalle 16 alle 17.30, questa volta con Io e il mio corpo, per capire meglio a cosa servono il naso e la bocca, le orecchie..  Un laboratorio di gioco e disegno sui sensi e le loro funzioni, organiche e poetiche che si conclude con l’immancabile merenda finale.

Comments