Gennaio a sPAZIO211: tutti i live da segnare in agenda

Da Colapesce ai Uochi Toki, gennaio di sPAZIO211 è un tuffo nell’indie italiano per scaldare i motori dell’anno nuovo. Cantautorato e sperimentazione si intrecciano nel primo cartellone del 2018, tutto dedicato alla musica nostrana più attuale.

Venerdì 12 gennaio 2018
Colapesce | CAP10100
Apertura porte ore 21:00 | ticket 12 € + dp

sPAZIO211 si sposta al Cap10100 in via del tutto eccezionale per un live che porta il marchio TODAYS Festival. Il nastro rosso lo taglia Colapesce, fresco fresco dell’uscita dell’ultima fatica Infedele. Anno nuovo, band nuova per Lorenzo Urciullo che, insieme alla Infedele Orchestra, si prepara ad un tour invernale di otto date serratissime sparse per tutta Italia.

Sabato 13 gennaio 2018
Pinguini Tattici Nucleari

Apertura porte ore 21:29 | ticket 10 € + dp

L’edizione 2018 di Indi(e)avolato parte da sPAZIO211: i protagonisti della prima tappa della rassegna astigiana sono un nome ricorrente del 2017, che li ha visti calcare il palco dello Sziget. Nonsense, leggerezze e ironia all’ennesima potenza sono gli ingredienti del mix letale chiamato Pinguini Tattici Nucleari.

Giovedì 18 gennaio 2018
Diodato
Apertura porte ore 21:29 | ticket 8 € + dp

Cretino che sei è il nuovo singolo di Antonio Diodato, semplicemente Diodato per gli amici. Il cantautorato delicato fatto di inni alla fragilità e sentimenti in bella vista approda sul palco di sPAZIO211 a quasi un anno dalla release di Cosa siamo diventati, uscito per Carosello Records. Preparate i fazzoletti, si prospetta un live da lacrime.

Venerdì 19 gennaio 2018
Colombre +
 BRODO
Apertura porte ore 21:29 | ticket 8 € + dp

Il volto di Giovanni Imparato l’avevamo già conosciuto tra quelli dei Chewingum, anche al fianco di Maria Antonietta. Il volto di Giovanni Imparato è lo stesso che si cela dietro al nome di Colombre, progetto che vede con Pulviscolo il primo passo verso la carriera solista. Da Buzzati a Mac DeMarco, Colombre si muove tra sonorità nostalgiche e sognanti condite da accenni noise e psichedelia.

Sabato 20 gennaio 2018
C+C=Maxigross
Apertura porte ore 21:29 | ticket 8 € + dp

I C+C=Maxigross sono uno, nessuno, centomila. Collettivo multiforme attivo dal 2011 con base a Verona, cambiano formazione in base a tour e progetto coinvolgendo artisti da tutto il mondo. Nuova Speranza è l’ultima release dell’ensemble, un viaggio psichedelico che tocca le più diverse latitudini del mondo tra percussioni e cantilene ipnotiche.

Venerdì 26 gennaio 2018
Uochi Toki
Apertura porte ore 21:29 | ticket 6€ + dp

Campionatori e rap frastagliato in arrivo direttamente da La Tempesta. Rico e Napo riversano fiumi di parole inarrestabili cari al rap più old school uniti a basi dissonanti di provenienza industriale/noise. Espressività alla massima potenza.

Comments