Il pop distopico di Coucou Chloe sul dancefloor del Mobbing

Sabato 9 Dicembre appuntamento al Bunker per il debutto italiano di una delle artiste producer e dj chiacchierate del momento. Un conturbante androide da passerella futurista, un ibrido tra FKA Twigs e Sevdaliza: pronti a naufragare dolcemente in un mare di voci pitchate dall’eco apocalittica?


Chloè Erika Jane è un artista, producer e dj di origini francesi ma di istanza a Londra. Nel 2016 collabora insieme al produttore sega bodega pubblicando indipendentemente il primo singolo ‘’Doom’’: una fusione di influenze sonore che portano letteralmente in un’altra dimensione di ascolto e di concezione del dancefloor. Nel 2017 pubblica in successione il singolo ‘’Steath’’, l’EP ‘’Halo’’ e il mini album omonimo ‘’Erika Jane’’ prodotto insieme a KABLAM e sega bodega.

Un’esplosione di contaminazioni cosmopolite: voci pitchate, canti orientali, casse spezzate, timpani e tamburi che portano al limite di un’esperienza che ha dell’apocalittico. Coucou Chloè inizia ad entrare nel mirino delle più rinomate webzine di musica e di moda tra cui FACT, Pitchfork, Crack e Vogue che la designano come icona di stile e tra i più interessanti produttori di musica elettronica del 2017.

Chloè è anche resident dj di NTS Radio e ha fondato la sua etichetta discografica NUXXE, ancora una volta insieme ai collaboratori sega bodega e ShyGirl. Alcune delle tracce rilasciate hanno trovato la loro strada nelle colonne sonore delle passerelle più importanti al mondo tra cui la New York Fashion Week e ai Fenty Show di Rihanna.

Mobbing presenta
coucou chloe Live (Nuxxe/Nts) [Italian Debut Exclusie]

Ingresso in lista automatica mettendo la partecipazione all’evento
8 € con drink
Ingresso in cassa
10 € con drink

 

Comments