Confórmi: i mashup diagonali di Davide Trabucco

Nella serie di lavori di Davide Trabucco, tutti in formato quadrato, due immagini appartenenti a contesti discordi ma assonanti per forma e struttura confluiscono tra di loro, trovando un punto di incontro.


_di Miriam Corona

Che siano opere d’arte, edifici architettonici o pubblicità, le immagini di Davide Trabucco combaciano in modo impressionante, grazie soprattutto alla capacità visionaria dell’artista e alla sua attitudine nel conferire uno sguardo interpretativo di ciò che lo circonda. Le immagini, che trasmettono un forte senso dinamico per la loro distribuzione su una linea trasversale, si discostano dalla percezione fin troppo diffusa con la quale l’arte viene percepita oggi, interpretata quasi esclusivamente per i suoi contenuti concettuali più che per gli aspetti formali con i quali viene proposta.

È così che antiche sculture greche si fondono con modelli patinati, i grandi architetti del ‘900 come Le Corbusier e Fran Lloyd Wright incontrano Caspar David Friedrich, Marina Abramovic siede con Marcel Duchamp durante “The Artist is Present”. Tutto il lavoro creativo intrapreso da Trabucco dunque è derivativo, basato su ciò che esiste già e sulle forme archetipe, un concetto che cerca di catturare con questa serie.

La serie completa si può trovare qui: http://conformi.tumblr.com/

James Turrell, The Color Inside, University of Texas, 2013
VS
Andrea Mantegna, Camera degli Sposi, Castello di San Giorgio, Mantova, 1465-1474
Marina Abramovic, The artist is present, MOMA, 2010
VS
Julian Wasser, Duchamp Playing Chess with a Nude (Eve Babitz), Pasadena Art Museum, 1963
Ludwig Mies van der Rohe, Model of S.R. Crown Hall, Photography © Chicago History Museum
VS
Edouard Manet, Un bar aux Folies-Bergères, Courtauld Gallery, London, 1881-1882
Kanjuro Shibata XX, Enso
VS
René Magritte, The banquet, 1958
Giacomo Mattè-Trucco, Lingotto, Torino, 1915-1928
VS
Circo Massimo, 1st century BC, Roma
Charles-François Ribart, “L’elephant triomphal. Grande kiosque à la gloire du Roi”, 1758
VS
Francesc Català Roca, Elephant Slide, Girona, Spain, 1975
Bacio Perugina, customized wrapper
VS
Giotto, Cappella degli Scrovegni, Padova, 1303-1035
René Magritte, La Chambre d’Écoute, 1952
VS
Johann Friedrich Julius Schmidt, Model of the Moon, Field Columbian Museum, Chicago, 1898
Lana and Lilly Wachowski, J. Michael Straczynski, Sense8, 2015-2017
VS
Michelangelo Buonarroti, Centauromachia, 1492
Gian Lorenzo Bernini, Apollo and Daphne, Galleria Borghese, Roma, Italy, 1623-1625
VS
Mano de Dios, Estadio Azteca, Mexico City, 22 June 1986

 

Comments