Street Alps Graffiti Mountains Festival: tre giorni di street art all’interno di Torino Graphic Days

Nell’ambito della 2° edizione del festival della comunicazione visiva a Torino, tre performance artistiche a cura di Riccardo “Ten” Colombo, Joys e CT. 

Parlare di comunicazione visiva oggi significa parlare anche e soprattutto della relazione che essa instaura con l’ambiente urbano in cui viviamo. Di questo è fortemente consapevole lassociazione Pigmenti che già da quattro anni organizza Street Alps Graffiti Mountains Festival, il primo festival italiano di street art che si sviluppa in ambiente pedemontano, più precisamente nei comuni di Piossasco, Torre Pellice e Pinerolo, chiamando a raccolta in Piemonte un nutrito numero di artisti del panorama nazionale e internazionale.

Quest’anno Street Alps Graffiti Mountains Festival collabora attivamente con i Torino Graphic Days, in programma dal 12 al 15 ottobre presso gli spazi di Toolbox Coworking, portando per la seconda edizione della rassegna il contributo creativo di quattro artisti dell’arte dei graffiti: il torinese Riccardo “Ten” Colombo, il veneto Joys che ha iniziato la sua carriera come writer negli anni ’90, CT, artista che si muove in ambiente prevalentemente underground prediligendo come cornice dei suoi lavori spazi o fabbriche abbandonati e Zorkamde.

Un work in progress di tre giorni che vede protagonisti gli artisti e le opere che prenderanno via via forma sulle pareti esterne di Toolbox Coworking.

Infine, sabato 14 e domenica 15 ottobre per il pubblico di Torino Graphic Days sarà possibile conoscerli di persona e farsi raccontare la genesi dei loro rispettivi lavori.

Comments