Oroscopo della settimana

Tutte le settimane arrivano puntualmente i quadri astrali del nostro Giampaolo Iacobone, tra non-sense e sensi unici. Insomma, un oroscopo non più “a caso” di tanti altri, ma più bello.

DA LUNEDÌ 25/9 A DOMENICA 1/10

13588940_10201845033525357_2125478614_o

*

*

A R I E T E

Anche la brillantina, a volte, può fare battute banali, ma le anche invece no, non lo fanno mai e ne vanno anche abbastanza fiere.

T O R O

Il fruttolo è l’ottavo nano che non ce la fatta ma che è ancora vivo e lotta per noi che non siamo riusciti neanche ad entrare nel cda di Finivest.

G E M E L L I

Non ci si può addossare tutte le colpe del mondo, ma è anche vero che le fughe fra le piastrelle sono tanto liberatorie quanto sporche.

C A N C R O 

I pigmenti di fotoni pesanti cercano un dietologo che li sappia capire ma che sia anche un buon compagno di tressette ed un tenero armatore libico.

L E O N E

Il silenzio è la virtù dei silenti, dei pesci, o comunque di qualcuno che non parla e/o abbaia. Ma gli abbaini invece no e ce ne faremo delle cene.

V E R G I N E

Non so se fanno più ridere due evidenziatori neri o delle attillatissime padelle antiaderenti e dislessiche. Forse i tulipani si arrugginiscono, se trascurati.

B I L A N C I A

Il fluire di eventi e sensazioni in questa partita a Schiacciasette che chiamiamo vita ha un senso, tuttavia è il risultato di un’equazione con numeri irrazionali e quindi non si capisce.

S C O R P I O N E

Le farfalle a volte quando si annoiano giocano a mosca cieca ma poi vanno in confusione e smettono quasi subito, il tempo di mangiare una mela o una meta mela a metà.

S A G I T T A R I O 

Bisogna andare oltre, ma a volte ci sono dei muri e non si può se non si possiedono possenti capacità volitive per volare e riuscire ad andare oltre e tornare perché non era niente di ché.

C A P R I CO R N O

L’importante è riuscire a soccombere alle avversità, anche se si sta semplicemente pianificando un torneo di Forza4 fra nei, certo, nei limiti del possibile.

A C Q U A R I O 

Il vostro più grande desiderio di galleggiare in una vasca piena di croccantini per alligatori domestici sarà presto esaudita ma vi porterà irrimediabilmente ad appassionarvi di muletti.


P E S C I 

Cancellare cancelli per costruire porte girevoli è un po’ la croce la delizia di ogni esistenza fatta di teflon ed altri residui dalla lavorazione dei puffi da giardino.


credits img: Funny Digital Art by Alessio F

Comments