Oroscopo della settimana

Tutte le settimane arrivano puntualmente i quadri astrali del nostro Giampaolo Iacobone, tra non-sense e sensi unici. Insomma, un oroscopo non più “a caso” di tanti altri, ma più bello.

DA LUNEDÌ 31/7 A DOMENICA 6/8

13588940_10201845033525357_2125478614_o

*

*

A R I E T E

Se resti fra i tuoi resti, resta anche il fatto che sei fatto male, ma non sei fatto di essere, ma di divenire. Quindi devi acetare le cose amare, se non vuoi morire d’amore.

T O R O

I piercing servono a riempire dei buchi, anche se in realtà i buchi te li fanno. Fano è una bella cittadina sul mare dove tutti vanno in bicicletta.

G E M E L L I

Gli alberi ci parlano ma noi non sappiamo che pesci pigliare, anche perché i pesci sono muti come la lettera acca. Non bisogna prendersela con gli autistici se non sanno guidare.

C A N C R O 

Tutte le strade portano al Grande Raccordo Anulare e arrivate lì, non sanno cosa fare se non continuare a girare in circolo, ma non al Circolo degli Artisti.

L E O N E

Se sai solo vivere nel passato, magari è il caso che ti trasformi in una cipolla, ma soprattutto devi appurare il fatto che tu possa vivere mentre bolli, senza fare bolle. Che balle.

V E R G I N E

I cani sono meglio delle persone che portano a spasso i cani che dicono che i cani sono meglio delle persone e quindi si comportano da cani.

B I L A N C I A

Fra la vita e la mortadella, scegliete sempre di stare a metà, magari sull’ombelico. insomma, potete farvi un giro sul giro vita, ma fate attenzione al giro pizza.

S C O R P I O N E

La lapidazione è un’attività artigianale che si fa a mano, farla con macchinari infrange le regole tradizionali, i regoli ed altre cose che potete trovare nelle ludoteche.

S A G I T T A R I O 

Sbagliare non è mai un errore, commettere è un verbo che si può usare sia per un errore che per un suicidio, quindi occhio ai capi delicati ed a come li lavate.

C A P R I CO R N O

I ricordi a volte si dimenticano un sacco di cose, per questo succede spesso che ci dimentichiamo di dimenticare e non ci ricordiamo di ricordare.

A C Q U A R I O 

Per pedalare servono i piedi, ma non serve per forza una strada o un percorso. Nel caso non vi fosse chiaro qualcosa, potete accendere la luce, sempre se non sia già accesa.

P E S C I 

abbarbicarsi a volte è meglio di arrabbiarsi, ma rimangono comunque attività troppo riflessive, nonostante non prevedano l’uso di specchi.


credits img: Funny Digital Art by Alessio F

Comments