Oroscopo della settimana

Tutte le settimane arrivano puntualmente i quadri astrali del nostro Giampaolo Iacobone, tra non-sense e sensi unici. Insomma, un oroscopo non più “a caso” di tanti altri, ma più bello.

DA LUNEDÌ 15/5 A DOMENICA 21/5

13588940_10201845033525357_2125478614_o

*

*

A R I E T E

I barlumi sono a corto di baristi che hanno ancora le bollette della luce da pagare. Gli anni migliori sono quelli dipinti di fuxia metallizzato che urla: “Matilde, Matilde sei fatta di sabbia!”

T O R O

Il pubblico è l’unica cosa che conta, a parte le calcolatrici o pubblici di calcolatrici. Meglio un leone oggi, che una gazzella che si sveglia morta domani.

G E M E L L I

La metà c’ha l’accento di Stoccolma anche nei momenti più vuoti. Il pifferaio magico una volta voleva fare il dj ma poi la finanza gli ha sequestrato il canotto.

C A N C R O 

I fili d’erba pian piano si trasformano in piccole e graziosissime partite IVA. I merletti non volano sempre ma spesso succede che i dentisti usino il saldatore.

L E O N E

Non si può campare di solo pane, ci vuole anche un po’ di carne di faggio. Ma la testa che parla alla farina delle botole sotterranee potrebbe carburare troppo in grigio.

V E R G I N E

Tante volta va a finire che alle conferenze di nasi non si capisca nulla se non le penniche verniciate. La ricetta della felicità è peperoni e sugo in pentola per due ore.

B I L A N C I A

la voce quando si sparge fuori dal barattolo fa disordine. La paletta non sopporta i film muti anni venti ma non sopporta neanche i ventenni che non parlano.

S C O R P I O N E

Dalle costole a plutone c’è una strada di malto fatta anche per le biciclette a forma di forma di formaggio. Gli alberi genealogici a volte sono abbattuti perché hanno l’alitosi.

S A G I T T A R I O 

Disegnare costellazioni con la teoria del flogisto vale la pena di ricevere fondi europei ma anche piani. Spendere energie fa accapponare la pelle dei capponi.

C A P R I CO R N O

Chi vuol esser lieto sia, tanto è buio e nessuno né si accorge di nulla e né mette il parmigiano sulla tangenziale. Sospirare ai pesci fa bene alla pelle dei gomiti.

A C Q U A R I O 

I commenti sono in crescita e diventeranno orsi polari stazionanti a Porta Venezia. Pensate ai punti di sospensione che mangiate ogni mattina nel latte di sogliola.


P E S C I 

Non fidatevi mai della prolissità delle falene, perché esse sono animali creati per lucidare cruscotti o discutere di connessioni fra mafia e giocatori di Subbuteo in pensione.

 

credits img: Funny Digital Art by Alessio F