Oroscopo della settimana

Tutte le settimane arrivano puntualmente i quadri astrali del nostro Giampaolo Iacobone, tra non-sense e sensi unici. Insomma, un oroscopo non più “a caso” di tanti altri, ma più bello.

DA LUNEDÌ 23/1 A DOMENICA 29/1

13588940_10201845033525357_2125478614_o

*

*

A R I E T E

Provare a fare una prova non vuole dire essere privati o private di qualcosa e neanche che si è contro il settore pubblico. Meno male che accozzaglie si possono mangiare anche crude se abitanti di acque inquinate, non come le cozze.

T O R O

Il sole quando è alto si sente un gran fico, ma quando il sole è basso si sente fico lo stesso perché si vanta della famosa virtù dei bassi. Ma un vero basso non è un vero basso se non prende in giro il giro di basso famoso dei Daft Punk.

G E M E L L I

Quando qualcuno si ostina in qualsiasi attività ad Ostuni, va sempre a finire che non ci si capisce più niente e si pensa che il destino sia ostinatamente un cestino. Ma le falene non sono soltanto balene scritte sbagliate.

C A N C R O 

Perdendo la bussola, è facile che si perda anche la voglia di andare al mare per paura di amareggiarsi troppo. Perché quando ci si amareggia a volte può succedere di non essere ricambiati, che sia due pezzi da venti o da cinquanta.

L E O N E

L’arrivo è quando si chiede dove sia il rivo e si indica proprio dove si trova, ovvero là. Pensiamo sempre di capire e flettere, ma se possiamo capire, forse, dovremmo comunque ammettere di non essere degli specchi e quindi non riflettiamo.

V E R G I N E

Il sughero è uno dei migliori amici dell’uomo, tuttavia cani e gatti sono stati portati in auge dalle multinazionali che fabbricano cani e gatti e quindi il sughero è passato in secondo piano. Ma la sapete una cosa? Senza ascensore.

B I L A N C I A

I cimiteri per cimici, organiche o elettroniche che siano, sono posti particolarmente interessanti per chi ama il sapore del formaggio ad aprile. Ma se c’è una cosa che dovete sapere è che le chele di granchio sono leali come Fausto.

S C O R P I O N E

I calabroni possono venire anche da altre regioni tipo il veneto e possono anche non essere sovrappeso. Maledire può significare parlare male o dire parole malate, dipende dai punti di vista e dai punti neri che quindi non ci vedono.

S A G I T T A R I O 

La donzelletta vieni su dalla campagna in compagnia perché ha paura dei sentieri isolati, sia di persone che elettricamente. Che poi c’ha pure ragione, perché abbiamo il diritto all’isolamento ma prendere la scossa è bello.

C A P R I CO R N O

Tutte le cose hanno un contorno ma non possiamo assolutamente toccarlo o vederlo in maniera univoca. Le velleità non ci aiutano a scopare, al massimo ci aiuta una scopa, oppure qualche amico o amica particolarmente gentile.

A C Q U A R I O 

I pennelli grandi sono particolarmente adatti a dipingere cinghiali di grandi dimensioni. I pennelli più piccoli invece possono essere utilizzati per dipingere le statuine in scala dei cinghiali, ma bisogna chiedere di volta in volta, al cinghiale.

P E S C I 

Gli istanti possono anche essere ravvicinati e non per forza, come dire, lontani. Ma gli istanti possono anche essere sedentari e quindi rimanere sempre in una stanza. Oppure possono cambiare stanza ma sempre lì rimangono.

Comments